giovedì 29 luglio 2021

L’Australia sta “vincendo” contro il coronavirus, afferma il ministro delle finanze mentre il paese allenta le restrizioni

I nuotatori tornano alla spiaggia di Bondi ad aprile 28, 2020 a Sydney, in Australia.

Brook Mitchell | Getty Images

Mentre le autorità di tutto il mondo cercano di facilitare restrizioni intese a contenere il coronavirus e riaprire le economie, il ministro delle finanze australiano afferma che il paese è già sulla strada della vittoria contro la malattia.

“Se guardi cosa sta succedendo oggi in Australia Voglio dire, stiamo vincendo la battaglia contro il virus “Mercoledì, Mathias Cormann, ministro delle finanze australiano, ha dichiarato” Squawk Box Asia “della CNBC.

” Il numero di casi attivi è ora molto, molto basso “, ha detto Cormann. “In alcune giurisdizioni, in realtà, non esistono casi attivi”.

Riconoscendo che l’Australia rimane “molto concentrata sull’evitare una seconda ondata” di infezioni, il ministro ha affermato che il rischio per la salute è “ora gestito in modo appropriato”.

L’Australia è stata tra i paesi dell’Asia del Pacifico che hanno annunciato piani per allentare le misure di blocco che erano state messe in atto per frenare la diffusione del coronavirus .

“Vogliamo che l’economia torni alla normalità, il più vicino possibile alla normalità, in un Covid – 19 modo sicuro “, ha detto Cormann.

Tuttavia, le autorità della regione rimangono caute a seguito di un recente aumento dei casi di virus segnalati in Cina e Corea del Sud. Entrambi i paesi sono tra i primi a segnalare nuovi focolai dopo aver allentato le restrizioni.

Le misure di blocco attuate in tutto il mondo hanno gravemente colpito l’attività economica globale. Di conseguenza, molti governi sperano di riaprire i loro paesi il più presto possibile, nel tentativo di limitare alcuni di questi danni. Come parte dei suoi sforzi per combattere la ricaduta economica della pandemia di coronavirus, il governo australiano ha promesso un imponente pacchetto di stimolo finanziario di 320 miliardi di dollari australiani (quasi $

miliardo).

Cormann ha detto, tuttavia, “Non vogliamo certo mantenere queste misure di assistenza avanzata per un periodo più lungo del necessario. ”

“Pensiamo di essere in una buona posizione una volta che saremo in grado di allentare tutte quelle restrizioni e tornare alla normalità … a livello domestico per far ripartire l’economia “. Disse Cormann. “Vogliamo che le persone tornino al lavoro e agli affari per tornare agli affari.”

Articolo originale di CNBC