giovedì 24 giugno 2021

Le 3 cose più importanti da sapere sui risultati degli utili Q4 di CVS Health

                                                                 

Il gigante della sanità ha avuto buone notizie nel quarto trimestre, ma raggiungere la crescita in futuro potrebbe essere più impegnativo.

                                                                                                                                                                      

                                                                                                                                                                                                                                                                            

CVS Health ( NYSE: CVS ) ha prodotto solidi risultati trimestrali in tutto 2019 e riportato battiti di entrate e guadagni impressionanti nel terzo trimestre. Ma quel successo finanziario non si è tradotto in performance azionarie tanto quanto gli investitori avrebbero voluto. Le azioni CVS Health sono terminate lo scorso anno 11% ma in ritardo rispetto all’S & P 500 indice.

Il gigante della sanità ha annunciato il suo 700 risultati dell’intero anno e del quarto trimestre prima dell’apertura del mercato mercoledì. E ancora una volta, CVS ha offerto prestazioni solide. Ecco le tre cose più importanti da sapere sull’aggiornamento Q4 dell’azienda.

Fonte immagine: CVS Health.

1. Entrate migliori del previsto

CVS Health ha registrato entrate del quarto trimestre di $ 66. 9 miliardi, in su 22% anno dopo anno. Questo risultato ha superato la stima del reddito di Wall Street Q4 di $ 47. 97 miliardi.

L’acquisizione dell’azienda di Aetna in ritardo 2018 è stata nuovamente la chiave per la crescita dei ricavi di CVS. Il segmento delle prestazioni sanitarie di CVS Health, che comprende Aetna e il business del programma di farmaci da prescrizione Medicare Parte D di SilverScript, ha generato entrate di quasi $ 17 2 miliardi nel Q4, su 175% anno dopo anno.

Servizi di farmacia, incluso il gestore delle prestazioni della farmacia (PBM) , CVS Caremark, entrate registrate di quasi $ 37. 1 miliardo nel quarto trimestre. Ciò ha rispecchiato un aumento del 6,2% su base annua, trainato principalmente dall’aumento dei prezzi dei farmaci e da un aumento del volume dei reclami in farmacia.

L’unità più debole di CVS Health nel quarto trimestre è stata il suo segmento di vendita al dettaglio / assistenza a lungo termine (LTC). Le entrate del segmento sono state pari a $ 15 6 miliardi nel quarto trimestre, in crescita del 2,5% anno su anno. Mentre il segmento retail / LTC ha beneficiato dell’aumento del volume delle prescrizioni e dei maggiori prezzi dei farmaci, la sua crescita è stata frenata da una pressione di rimborso continua e da un tasso di erogazione generico più elevato.

2. Un facile guadagno

La stima media degli analisti ha richiesto a CVS Health di riportare un utile rettificato Q4 per azione (EPS) di $ 1. 68. CVS Health supera facilmente tale stima, riportando un EPS rettificato di $ 1. 73 nel quarto trimestre. Questo risultato riflette un netto calo rispetto all’EPS corretto di $ 2. 14 riportato nel periodo dell’anno precedente. Tuttavia, il risultato Q4 2018 è stato potenziato da un aggiustamento di $ 1. 98 relativo alla perdita di valore dell’avviamento.

Secondo i principi contabili generalmente accettati ( GAAP ), CVS Health ha registrato un reddito netto di $ 1. 74 miliardi o $ 1. 33 per azione. Questo è stato un grande miglioramento rispetto alla perdita netta GAAP nel periodo dell’anno precedente di $ 421 milioni, o $ 0. 22 per azione. Tale perdita netta, tuttavia, è stata causata dalla perdita di valore dell’avviamento.

3. Guida non abbastanza all’altezza

Larry Merlo, CEO di CVS Health, ha dichiarato: “A seguito dei significativi progressi compiuti in 2019, e soddisfacendo o superando le nostre aspettative per l’anno, abbiamo aumentato le nostre prospettive per 2020.” La società prevede un reddito operativo per l’intero anno 2020 compreso tra $ 12 .8 miliardi e $ 11 miliardi. I progetti della società che hanno adeguato il reddito operativo in 2020 saranno compresi tra $ 15. 5 miliardi e $ 13 .8 miliardi. Si prevede che il flusso di cassa dalle operazioni sia compreso tra $ 10. 5 miliardi a $ 11 miliardi.

I numeri principali a cui gli investitori erano interessati con la guida di CVS, tuttavia, si riferivano alla linea di fondo. CVS prevede che l’EPS diluito GAAP dalle operazioni continue per l’intero anno 2020 sarà compreso tra $ 5. 47 e $ 5. 37, con EPS regolato tra $ 7. e $ 7. 14. Il punto centrale della gamma di EPS rettificata dell’azienda riflette solo un lieve aumento anno su anno. Era anche inferiore alla stima del consenso di Wall Street per un EPS rettificato per l’intero anno di $ 7. 15.

Guardando avanti

Sarà molto più difficile per CVS Health riportare una solida crescita delle entrate e degli utili in 2020 perché non trarrà vantaggio dai confronti dell’anno precedente che non includono le entrate di Aetna. La chiave del successo dell’azienda sarà la conquista del business dei clienti attraverso nuovi prodotti e servizi.

La più grande wild card per CVS Health quest’anno, tuttavia, potrebbe essere l’elezione presidenziale degli Stati Uniti. Stock sanitari , inclusi CVS, potrebbe essere altamente volatile poiché importanti candidati presidenziali spingono per l’assistenza sanitaria a pagamento unico e potenzialmente attaccano PBM.

                                                                                                                                                                                                                 Keith Speights non ha alcuna posizione in nessuno dei gli stock citati. Il Motley Fool raccomanda CVS Health. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    
Articolo originale di Fool.com