sabato 28 novembre 2020

Le 3 principali risoluzioni finanziarie americane per il 2020 dipendono interamente da questa cosa

                            

                                     

                                                                                          

Le buone notizie? È una mossa abbastanza semplice da parte tua.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

L’inizio di un nuovo anno è un ottimo momento per decidere di fare meglio in tutti gli ambiti della vita, dal miglioramento delle abitudini alimentari all’esercizio fisico per essere più disponibili per la famiglia e gli amici. Come tale, non è sorprendente vedere che 53% degli americani sta prendendo in considerazione una risoluzione finanziaria 2020, secondo Fidelity. Ma quando noi fare un tuffo più profondo negli obiettivi specifici che gli adulti statunitensi stanno mirando a raggiungere, diventa abbastanza chiaro che colpire quegli obiettivi si riduce a un’abitudine finanziaria intelligente.

Le migliori risoluzioni finanziarie degli americani per 2020

Ecco le tre risoluzioni più popolari sul fronte della finanza personale che entreranno nel nuovo anno:

  • Risparmia più denaro (53%)
  • Paga il debito (14%)
  • Spendere di meno (35%)

Chiaramente, questi sono tutti correlati. E se fai una mossa semplice, avrai maggiori probabilità di raggiungere questi obiettivi.

FONTE IMMAGINE: GETTY IMMAGINI.

L’unico trucco per migliorare le tue finanze

Non è necessario vincere la lotteria in 2020 per risparmiare di più, spendere di meno ed eliminare il debito. Hai solo bisogno di prendere l’abitudine di budgeting .

Una volta impostato un budget, vedrai esattamente dove vanno i tuoi soldi mese dopo mese. Da lì, sarai in grado di passare attraverso le tue categorie di spesa e identificare le aree in cui puoi ridurre, raggiungendo così l’obiettivo di spendere meno. E una volta che sarai in grado di liberare denaro, sarai in grado di aumentare il tuo fondo di emergenza o previdenza ed elimina qualunque debito tu stia portando.

Creazione del budget

Un errore che molte persone fanno con il budget è indovinare i numeri piuttosto che fare affidamento sui dati di spesa reali. Se hai intenzione di fare lo sforzo per il budget, potresti anche farlo nel modo giusto, quindi a tal fine, prenditi il ​​tempo per consultare gli estratti conto della tua banca e della carta di credito da 2019. Ti daranno un preciso senso di quanto ti costano le varie categorie di spesa.

Da lì, puoi confrontare la tua spesa tipica con i tuoi guadagni per vedere quanto fai. Se c’è poco spazio per risparmiare mese dopo mese, allora saprai che è il momento di ridurre – e avere le tue categorie di spesa mappate davanti a te renderà più facile decidere quali tagliare.

Tieni presente che se ci sei davvero cattiva forma finanziariamente – ad esempio, non hai alcun risparmio e una grande pila di debito – potrebbe essere necessario ridurre la spesa in modo piuttosto drastico per migliorare il proprio quadro finanziario in 2020. Ciò potrebbe significare ridimensionare la tua casa, scaricare un veicolo senza il quale puoi tecnicamente cavartela ed evitare ristoranti e caffetterie come la peste. Ma se fai questo sforzo, probabilmente finirai in una forma molto migliore finanziariamente entro la fine dell’anno, a quel punto puoi lentamente ma sicuramente iniziare a spendere un po ‘di più per comprarti uno stile di vita più comodo.

Risparmiare più denaro, pagare i debiti e spendere meno sono tutti obiettivi formidabili a cui aspirare nel nuovo anno. E se sei intenzionato a raggiungerli tutti, il budget è il tuo biglietto per il successo.

                                                                                                                                                                                                                 . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

Articolo originale di Fool.com