Entra in contatto con noi

Mercati americani

Le azioni Amazon rimangono un acquisto di lungo termine nonostante la discesa in corso

Pubblicato

il

Il frazionamento azionario (split) di Amazon non ha aiutato il prezzo delle azioni nel breve termine.

Il titolo continua a scendere, ma gli investitori dovrebbero considerarlo un’opportunità di acquisto.

E nonostante le attuali sfide che deve affrontare, Amazon rimane un titolo con un brillante futuro.

Le posizioni dominanti nell’e-commerce e nel cloud computing, insieme a una cultura dell’innovazione, dovrebbero aiutare Amazon a superare l’attuale crisi del mercato.

Una settimana dopo che le azioni della società di e-commerce hanno iniziato a essere scambiate su base ripartita rettificata di $ 123, il prezzo delle azioni è crollato del 15% per ora essere scambiato a poco meno di $ 104. Il tempismo di Amazon per il frazionamento azionario, il primo dal 1999, non avrebbe potuto essere peggiore, come è accaduto pochi giorni prima che i mercati di tutto il mondo vendessero bruscamente, con l’indice S&P 500 di riferimento che entrava ufficialmente in un mercato ribassista e il pesante indice tecnologico Nasdaq in calo di oltre il 30% da gennaio. È il peggior inizio di un anno per le azioni dal 1962 (60 anni fa) e il sell-off ha abbassato drasticamente il prezzo delle azioni di Amazon. Durante la prima metà del 2022, le azioni AMZN sono diminuite del 40%.

Advertisement

Cosa si prepara all’orizzonte per Amazon?

Ad essere onesti, il frazionamento azionario 20 per 1 di Amazon (NASDAQ:AMZN) ha comunque raggiunto il suo obiettivo in quanto ha abbassato il prezzo delle azioni della società, rendendo le azioni più convenienti per gli investitori e aumentando la base di azionisti. Una settimana fa, un investitore che aveva 2.000 dollari da spendere non poteva acquistare una singola azione di azioni AMZN. Oggi, lo stesso investitore può acquistare 19 azioni con 2.000 dollari in mano.

Il fatto che le azioni di Amazon abbiano continuato a diminuire di prezzo le rende solo più convenienti e potenzialmente attraenti. Gli investitori con un orizzonte temporale lungo dovrebbero cercare di acquistare azioni Amazon ai livelli attuali, ma non aspettarsi un ritorno sull’investimento a breve termine. I mercati hanno bisogno di un’inversione di tendenza e Amazon deve superare diverse sfide prima che il prezzo delle sue azioni metta in scena una ripresa sostenuta.

Ottica di lungo termine per le azioni Amazon

Le cose stanno andando davvero male sui mercati in questo momento e può essere difficile avere fiducia. Ma alla fine, la recessione finirà, le azioni toccheranno il minimo e un nuovo mercato rialzista prenderà piede.

Quando ciò accadrà, Amazon sarà un buon titolo da possedere. Nonostante le sfide immediate, Amazon continua a essere dominante in diverse aree, in particolare l’e-commerce e il cloud computing. L’azienda ha anche tasche sufficientemente profonde da mantenere una solida pipeline di innovazione. E, soprattutto, il titolo è più economico ora di quanto non lo sia stato in più di un decennio dopo il frazionamento azionario 20 per 1. Per questi motivi, gli investitori dovrebbero confidare nel potenziale a lungo termine del colosso dell’e-commerce. Le azioni Amazon rimangono un acquisto.

Advertisement
Advertisement