martedì 01 dicembre 2020

Le azioni Nokia conserveranno sempre il loro appeal per gli investitori di Wall Street

Un colosso come Nokia, che negli ultimi tempi sembra si stia rinnovando, mantiene per la maggior parte degli investitori un posto tra le azioni da monitorare.

Mentre le azioni di diverse società tecnologiche stanno salendo a una velocità vertiginosa, le azioni Nokia stanno mantenendo un ritmo lento. Dopo un breve periodo di negoziazione superiore a $5,00, le azioni ora valgono circa $3,50. Ma va detto che nonostante abbia perso un contratto da 6,65 miliardi di dollari con Samsung, Nokia (NOK) ha molti contratti 5G su cui fare affidamento.

Nokia rimane leggermente indietro rispetto ai competitors

Samsung Electronics (SSNLF) ha vinto un contratto da 6,65 miliardi di dollari per fornire apparecchiature di rete di comunicazione wireless a Verizon (VZ) negli Stati Uniti per i prossimi cinque anni. Nel frattempo, T-Mobile (TMUS) sta utilizzando le apparecchiature di Ericsson (ERIC) per abilitare il 5G a New York City.

Il mercato 5G è abbastanza grande, dal momento che tutto il mondo alla fine lo utilizzerà. Quindi, anche se la parte di Nokia si potrebbe ridurre, è comunque un’ottima chanche.

Il titolo Nokia è praticamente un affare a questi livelli di prezzo e resta da capire l’effettiva forza del titolo e del management per il futuro.

È importante notare che il 5G ha anche anticipato il cambiamento in qualche modo e gli attori in questo scenario possono essere molteplici, incluso Nokia.

La partnership con Verizon e il suo valore intrinseco

Si è parlato molto della partnership Nokia-Verizon. Indubbiamente, dopo lo smacco di Nokia rispetto all’accordo potenziale con Samsung, un’eventuale partnership con Verizon potrebbe essere un giusto punto di risalita. Consideriamo inoltre che le azioni vengono scambiate con un rapporto prezzo/utili di 12,30 volte, mentre Ericssona 18,35 volte. Infine, riguardo al dividendo,  Nokia può contare su quasi 10 miliardi tra flusso e cash e per questo motivo ci sono ottime possibilità che non tagli i l suo dividendo.