lunedì 19 aprile 2021

Le azioni Pinterest sono da considerare definitivamente un buy

Uno dei titoli tecnologici di valore che non dovrebbe mancare nel portafoglio degli investitori intelligenti è Pinterest, la cui azioni continuano ad affascinare Wall Street

Pinterest (PINS), ha un quid che affascina. Le azioni del colosso social sono aumentate del 217% negli ultimi sei mesi e del 462% dal minimo di marzo.

Ma non è solo questo l’aspetto interessante del titolo. Molti investitori considerano Pinterest un titolo social. Tuttavia scopriremo che tecnicamente non è proprio così.

Pinterest non è un social media ma è una fonte di ispirazione per le persone che cercano un progetto. Ciò può includere cucinare un nuovo piatto, creare un nuovo mestiere, rimodellare il patio o trovare il design delle piastrelle perfetto per il loro backsplash. Per gli esperti di marketing, Pinterest è incredibilmente prezioso. I suoi utenti sono alla ricerca di un progetto o un’idea e alcuni di questi sono persino disposti ad acquistare articoli per la loro nuova idea. Pertanto, l’elemento social sembra lasciare il posto ad altro.

Nel complesso, Pinterest è più simile a una ricerca avanzata o una funzione di navigazione che a qualsiasi altra cosa. E per fortuna anche Wall Street sta finalmente cominciando a capire la situazione.

Pinterest dal punto di vista analitico

Gli analisti prevedono una crescita dei ricavi del 42,6% quest’anno e un’altra crescita del 41,5% nel 2021. Nel 2019, Pinterest ha generato vendite per 1,14 miliardi di dollari. Nel 2022, tra due anni fiscali, le stime di consenso prevedono vendite per oltre 3 miliardi di dollari. Quasi il triplo delle entrate in tre anni.

Inoltre, le stime per il 2021 e il 2022 sono aumentate in modo significativo rispetto ad altre parti dell’anno. Ad esempio, le stime per il prossimo anno sono state più vicine a 1,75 miliardi di dollari quest’estate, 600 milioni di dollari al di sotto delle stime attuali.

Se Pinterest continua a far crescere la sua base di utenti, aumentare le entrate e aumentare la monetizzazione degli utenti internazionali e nazionali, il prezzo delle azioni si subirà certamente un incremento e con viene assolutamente fare un pensierino a riguardo.