martedì 15 giugno 2021

Le ‘Considerazioni’ del governatore di Bankitalia Visco: ‘Ripensare il futuro’

AGI – Ripensare il futuro per costruire un’Italia più forte, più equa e più verde. Lunedì, il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, leggerà le sue decime ‘Considerazioni finali’ e, per la seconda volta consecutiva, lo farà davanti a un salone dei partecipanti semivuoto. La pandemia continua a imporre le sue regole e soltanto a una cinquantina di invitati sarà consentito assistere dal vivo all’evento. Tutti gli altri dovranno accontentarsi della Tv o delle dirette internet. 

Rispetto all’anno scorso il clima è però cambiato. Il coronavirus, grazie ai vaccini, sembra mordere meno e la fine del tunnel avvicinarsi. Il Pil, secondo le stime della Banca d’Italia, crescerà quest’anno di oltre il 4%. “L’avvio delle campagne di vaccinazione in Italia e nel resto del mondo”, ha detto Visco in occasione dell’assemblea ordinaria dei partecipanti, “induce a un cauto ottimismo per il

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo