lunedì 20 settembre 2021

Le notizie sugli utili sono in arrivo, ma il mercato potrebbe concentrarsi maggiormente sulla riapertura dell’economia

Un uomo indossa una maschera protettiva mentre attraversa la Borsa di New York sulla angolo di Wall e Broad street durante l’epidemia di coronavirus a New York City, New York, Stati Uniti, marzo 13, 2020.

Lucas Jackson | Reuters

I guadagni da IBM, Netflix, Coca-Cola e dozzine di altri sono attesi nella settimana a venire, ma poiché gli arresti statali ora raggiungono la soglia di un mese, il mercato ha maggiori probabilità di scambiare titoli e notizie sui virus sulla riapertura dell’economia.

Ci sono anche alcuni importanti rapporti economici, tra cui le vendite di case esistenti il ​​lunedì e i beni durevoli il venerdì. Ma sono i dati settimanali sulle richieste di sussidi di disoccupazione che saranno di nuovo più rilevanti, poiché gli economisti guardano per vedere se il numero di lavoratori in cerca di richieste ora ha raggiunto il picco e se ci sono segni che alcuni stanno tornando a posti di lavoro, poiché i fondi del governo raggiungono le mani degli affari proprietari.

Nell’ultima settimana, le scorte erano più alte, ma c’era una divergenza con il Dow in aumento di poco meno del 2,2% a

, 242 e Nasdaq, in aumento del 6%, sollevati dalla tecnologia e dalle biotecnologie. L’S & P 500 ha guadagnato il 3% per la settimana ed è ora 31% di sconto sui minimi di marzo.

Le azioni hanno guadagnato tra i segni che l’epidemia ha raggiunto il picco e alcuni la riapertura potrebbe iniziare lentamente nelle prossime settimane.

Anche il mercato è rimbalzato venerdì poiché i risultati di uno studio iniziale su un farmaco di Gilead hanno mostrato risultati promettenti con gravi casi di coronavirus . Le scorte tecnologiche sono aumentate di circa il 4% durante la settimana e l’assistenza sanitaria è aumentata di oltre il 5%, mentre le azioni discrezionali dei consumatori hanno portato a un aumento di oltre il 6%.

“Secondo le notizie sui virus, così vanno le risorse a rischio. Le persone si aspettano cattivi dati economici”, ha affermato Patrick Leary, capo stratega del mercato di Incapital. “Tutti i dati dovrebbero essere orribili. Gli unici dati economici che possiamo davvero guardare ora e iniziare a misurare sono i dati sui sinistri giovedì”. A partire da aprile 11, più di 22 milioni di lavoratori hanno richiesto l’indennità di disoccupazione per un periodo di quattro settimane, come stati chiusi e scuole, ristoranti, negozi e molte altre attività chiuse o costretti a tagliare.

I grafici sono importanti

Gli analisti che guardano i grafici azionari affermano che i livelli tecnici continueranno ad avere un forte slancio sul mercato, dal momento che molti trader hanno impostato i loro computer per fare trading attorno a quei numeri.

Ad esempio, l’S & P 500 aveva un momento difficile sfondare il 50 – giorno che si muove mediamente venerdì, e si ritirò dopo che inizialmente si avvicinò al 2 , 862 nella negoziazione mattutina. Ma alla fine della giornata di trading, ha sfondato quel livello, arrivando a chiudere a 2, 874, un segno positivo per l’apertura di lunedì. Il 50 – il giorno è letteralmente il prezzo medio di chiusura dell’S & P rispetto al precedente 50 sessioni. Gli analisti tecnici ritengono che guardare le medie mobili sia uno strumento importante per l’andamento dei prezzi e lo slancio.

Bob Doll, il principale stratega azionario di Nuveen, ha dichiarato di ritenere che il mercato abbia toccato il suo mercato ribassista a marzo 23, ma potrebbe fare un altro tuffo verso i minimi ad un certo punto.

“Il mio [low] obiettivo era 2, 350. Abbiamo speso 36 ore al di sotto e arrivato a 2, 192. Se c’è un minimo secondario, probabilmente la probabilità più bassa è 2, 350 “, ha detto. “Non sono sicuro che andremo lì, basato su due cose, il potere del raduno e due, lo stimolo. È stato fantastico.”

Doll ha detto dopo la prima fase di blow-off ai minimi di marzo, la seconda fase di un mercato ribassista è il tipo di trading instabile che si traduce in oscillazioni sia in rialzo che in ribasso.

“Quindi ottieni la seconda fase, che è una moda da frusta e rimbalza dappertutto. … Hai un po ‘di vertigini, quindi fai il secondo più basso.” Disse Doll. Quindi, alla fine, il mercato passa dove i rapporti prezzo / utili e gli utili in generale contano di nuovo.

“Ciò che sta guidando il mercato non sono gli utili. guidarla è tecnica “, ha detto Doll.

Che dire dei guadagni

I guadagni del primo trimestre hanno iniziato a crescere durante la scorsa settimana, a partire dalle principali banche. Finora, sulla base di report e previsioni reali, si prevede che le entrate del primo trimestre saranno in calo 14. 5% nel primo trimestre, il peggior trimestre dal più di 15% in calo nel terzo trimestre di 2009. Per quanto riguarda il secondo trimestre, un aumento molto più netto 27. Si prevede un calo del 3%, secondo i dati I / B / E / S di Refinitiv.

IBM riporta lunedì, mentre Coca-Cola, Netflix, Travelers e Texas Instruments rilasciano risultati martedì. AT&T, Delta Airlines e Intel, Blackstone ed Eli Lily segnalano giovedì. American Express e Verizon sono attesi venerdì.

Doll ha dichiarato che si aspetta che il mercato ascolti i commenti dei dirigenti delle aziende sulle teleconferenze, ma ignori i guadagni effettivi. “Il mercato presterà molta più attenzione a che aspetto può avere un rimbalzo e che aspetto possono avere i numeri 2021”, ha detto. “Venderanno su quello contro quanto profondo sarà il buco nel secondo trimestre. Le macro domande intorno che sono la ricorrenza, la terapia e il vaccino e quanto velocemente può tornare l’economia, e nessuno conosce la risposta a questo . “

Il presidente Donald Trump ha definito le linee guida per la riapertura dell’economia, ma ha lasciato la decisione agli Stati, che stanno affrontando vari livelli di nuove infezioni. Un problema è la mancanza di test, e le aziende americane hanno sollecitato una maggiore disponibilità di kit di test in modo che i lavoratori possano essere riportati in modo più sicuro.

Doll ha dichiarato di essere parziale alle scorte sanitarie e tecnologiche, e uno dei motivi è dovuto ai programmi di allentamento quantitativo della Fed. “Siamo ora nel QE4. Avevamo il QE1, il QE2, il QE3 e sei mesi dopo il QE 1, 2 e 3, c’erano due settori che avevano sovraperformato la tecnologia e l’assistenza sanitaria, e c’erano due che avevano sottoperformato, i servizi pubblici e i REIT, “, ha detto.

Doll ha detto che sta anche esaminando il modo in cui le scorte di virus potrebbero provocare scorte. “Parte di ciò che vuoi assicurarti è che la società ce la farà, e assicurati che l’industria abbia una domanda decente per uscirne. Se ha una domanda decente durante, è una buona cosa e ti riporta indietro all’assistenza sanitaria e alla tecnologia “, ha affermato Doll.

Leary ha dichiarato di aspettarsi che le società vengano analizzate in modo leggermente diverso dagli analisti in questo trimestre e che i bilanci saranno più importanti.

“Sarà su una base caso per caso su come gli analisti li guarderanno. Questa non è una recessione tipica. Le recessioni sembrano ha colpito diversi settori “, ha detto,” Questo è diverso in quanto ha molti perdenti come compagnie aeree e compagnie di viaggio e di intrattenimento. Ha anche dei veri vincitori. Mi piacciono l’assistenza sanitaria e il settore farmaceutico. Tutto ciò che è difensivo in natura sta andando per ottenere buoni risultati. “

Le società hanno toccato il mercato delle obbligazioni societarie a un record ritmo per aumentare le loro pile di denaro per aiutarli a gola a causa della chiusura dell’economia, e la prossima settimana non dovrebbe essere diversa.

Il mercato del debito societario è stato aperto agli affari e gli spread si sono ridotti da quando la Fed ha annunciato un programma per acquistare debito societario. Le società hanno emesso oltre $ 160 miliardi di obbligazioni investment grade finora questo mese, con JP Morgan che ha emesso $ 10 miliardi la scorsa settimana nella banca più grande sempre, secondo Credit Flow Research.

Altri sono attesi per la prossima settimana, poiché le aziende segnalano guadagni e terminano il periodo di blackout.

“Penso che ciò che i tesorieri aziendali sanno sia la finestra di opportunità per l’emissione di debito a tassi ragionevoli si chiuderà rapidamente una volta che l’economia inizia ad aprirsi”, ha detto Leary. Ha detto che i bilanci e i guadagni saranno più esaminati una volta che le cose inizieranno a diventare più normali.

“Non avranno più scuse … in questo momento, tutto dovrebbe inaspettatamente “, ha detto,” Penso che la finestra si chiuderà e dovremo dare di nuovo un’occhiata al mercato obbligazionario. La loro capacità di emettere sarà influenzata dai loro bilanci … [now] ci sono molti soldi in arrivo. La Fed interverrà per sostenere. “

Leary ha detto che parte degli interessi sulle obbligazioni societarie proviene da investitori che hanno paura di acquistare azioni in questo momento, ma potrebbe voler investire in una società attraverso il gioco più sicuro delle sue obbligazioni. Leary ha affermato che le obbligazioni energetiche sono tra le meno auspicabili, con l’enorme calo dei prezzi del greggio.

I futures su greggi intermedi del Texas occidentale per maggio si sono stabilizzati a $ 18. 72 per barile, il livello più basso da gennaio, 2002. Ma quel contratto scade martedì. Il contratto di giugno è regolato a $ 25. 08 al barile, e riprenderà a commerciare lì la prossima settimana come attivo contratto.

“È solo un riflesso delle condizioni fisiche del mercato”, ha dichiarato John Kilduff di Again Capital, del grande declino del contratto di maggio. Ha detto che mostra che i commercianti di futures non vogliono effettivamente prendere in consegna la merce, a causa di una crescente mancanza di spazio di archiviazione.

Calendario della settimana successiva

Lunedi

Guadagni: IBM, Steel Dynanics, Equifax, Zions Bancorp, Ally Financial, Halliburton, Infosys, Royal Phillips, Truist Financial

Martedì

Guadagni: Coca-Cola, Netflix, Viaggiatori, Texas Instruments, Chubb, Lockheed Martin, Gruppo CIT, SAP, HCA Healthcare, Manpower, Prologis, Comerica, Emerson Electric, Synchrony Financial, Snap, Canadian Pacific Railways, Interactive Brokers, Teradyne

8: 30 am Philadelphia Fed non manufacturing

10: 00 Vendite di case esistenti

Mercoledì

Guadagni: AT&T, Las Vegas Sands, Alcoa, Boston Beer, Kinder Morgan, Delta Air Lines, Baker Hughes, Quest Diagnostics , Kimberly-Clark, Nasdaq, Discover Financial, Netgear, Seagate Technology, SLM, TD Ameritrade, CSX, Biogen, Thermo Fisher, LM Ericsson

9: 00 am FHFA prezzi case

Giovedi

Guadagni: Intel, Blackstone Group, Eli Lily, Credit Suisse, Invesco, Huntington Bancshares, Offerta di trattori, Capital One, FirstEnergy, Hershey, Southwest Air, Union Pacific, Citrix, Domino’s Pizza, PulteGroup

8: 30 am Dichiarazioni settimanali

9 : 45 am Manufacturing PMI

9: 45 am Services PMI

10: 00 sono Nuovo vendite domestiche

Venerdì

Guadagni: American Express, Verizon, Sanofi, Eni

8: 30 am Beni durevoli

10: 00 am Consumer sentiment

Articolo originale di CNBC