martedì 24 novembre 2020

Le scadenze fiscali potrebbero cambiare. Ecco cosa devi sapere

Gli uffici di Internal Revenue Services a Washington, DC

Adam Jeffery | CNBC

L’amministrazione Trump ha richiesto un ritardo ad aprile 15 scadenza fiscale. I contribuenti sono ancora al buio quando dovranno presentare documenti e pagare lo zio Sam.

In effetti, oggi – marzo 16 – ha segnato una scadenza per le piccole imprese , vale a dire le società di capitali e le società di persone, da trasformare nelle loro dichiarazioni dei redditi 2019.

È passata quasi una settimana da quando il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha detto che il suo dipartimento raccomanderebbe un ritardo “ praticamente per tutti gli americani, non per i super ricchi “alla luce delle preoccupazioni per la pandemia di coronavirus.

Non formale il governo federale ha fornito indicazioni su come procedere contribuenti e commercialisti o su quali filer possano beneficiare di un recupero. L’American Institute of CPAs è stato in contatto con Treasury e IRS, per ottenere maggiore chiarezza.

Molti contabili stanno già prendendo in mano la situazione, mettendo S-corp e clienti in partnership sull’estensione automatica per settembre 15.

“Abbiamo un certo numero di società di persone e società S, e abbiamo trascorso la parte successiva della settimana e di tutto il fine settimana a preparare e presentare le estensioni”, ha dichiarato C. Brian Streig, CPA e direttore fiscale di Calhoun Thomson e Matza ad Austin.

“Pensavano di ottenere un’estensione dall’IRS”, ha detto. “La comunità dei redattori delle tasse è tipo” Non c’è niente di ufficiale fino a quando l’IRS non ci dirà il piano. “”

Indipendentemente da come procede il Tesoro, alla fine tu – il contribuente, non il tuo commercialista – sono responsabili della presentazione di un reso accurato e tempestivo e del pagamento delle imposte dovute.

Non è un affare fatto

Il segretario al Tesoro americano Steven Mnuchin parla del COVID – 19 (COVID-19 (coronavirus)) accanto al vicepresidente Mike Pence e ai membri della Task Force del Coronavirus nella Brady Press Briefing Room alla Casa Bianca a Washington, DC, 9 marzo 2020.

Saul Loeb | AFP | Getty Images

Alla fine, l’ultima parola su le scadenze fiscali vanno a Mnuchin e al Tesoro.

“La mia opinione è che le parole di Mnuchin non sono specifiche, ma quelle sono parole migliori per continuare”, ha detto Ed Zollars, CPA a Thomas & Zollars a Phoenix.

“Il problema ora è che la gente crede che il ritardo sia un affare fatto”, ha detto Zollars. “Stanno ascoltando varie date a cui è esteso, che tutti lo ottengono o nessuno lo capisce. E questo sta causando più problemi.”

In circostanze normali, 2019 dichiarazioni dei redditi individuali e pagamenti delle imposte per quell’anno deve essere presentato all’IRS entro aprile 11. Puoi presentare una proroga di sei mesi per presentare i tuoi documenti, ma se devi, devi pagare il fisco entro tale data.

Nel frattempo, S-corps e le società devono presentare i loro ritorni entro marzo 15 o prendono un’estensione automatica per settembre 15.

Finalmente, imprenditori indipendenti e imprenditori che pagano le loro passività stimate su base trimestrale affrontano un aprile 15 scadenza per ottenere il pagamento delle tasse del primo trimestre.

“La domanda dal punto di vista economico è: ‘Devo scrivere un assegno ad aprile 15, e non solo per 2019 ritorno, ma anche il primo trimestre? ‘”, ha dichiarato Glen Birnbaum, CPA e capo del dipartimento di consulenza e valutazione aziendale presso Heinold Banwart in Oriente Peoria, Illinois.

Per ora, la soluzione ragionevole è che i contribuenti si preparino come se i loro documenti e pagamenti fiscali dovessero arrivare ad aprile 15, hanno detto i contabili.

Infine, le dichiarazioni dei redditi statali possono essere soggetto a estensioni correlate al coronavirus. Ad esempio, California concede un 60 – ritardo di giorno per le persone interessate e le imprese che non sono in grado di presentare la domanda in tempo.

Nel frattempo, Maryland sta concedendo tempo aggiuntivo per determinate dichiarazioni fiscali aziendali e lo Stato concederà un’estensione alle persone se il governo federale va avanti con il suo ritardo.

L’AICPA sta tenendo un elenco degli sviluppi fiscali degli stati .

Incertezza per i CPA

PeopleImages | E + | Getty Images

I procrastinatori fiscali non sono i preoccupazione solo per i ragionieri.

I praticanti stanno affrontando la realtà che il coronavirus può interrompere il loro modo di fare affari, in particolare quando il numero di persone infette aumenta e le città e gli stati vanno in blocco.

“Supponiamo che tu abbia ora fino a luglio 15 “, ha detto Zollars. “C’è il rischio che si verifichino situazioni che potrebbero impedirti di ottenere informazioni o impedirmi di aprire il mio ufficio.”

Altro da Smart Tax Planning:
Dove ottenere la dichiarazione dei redditi gratuita
Il Tesoro raccomanda a Trump di ritardare aprile 15 scadenza fiscale

Perché la tua dichiarazione dei redditi può suscitare interesse dall’IRS

Questo è ulteriormente complicato dal fatto che mentre molte pratiche hanno adottato portali online per consentire ai clienti di inviare i propri dati, molti contribuenti preferiscono spedire per posta o consegnare i documenti di persona.

“Direi che vorresti per ottenerlo più velocemente perché potrebbe essere che avremo problemi a ottenere i dati e se chiudiamo l’ufficio e, quanto accesso avrò? ” Zollars ha detto.

Ecco alcuni suggerimenti su come gestire nel frattempo.

Prepara i tuoi documenti: Se stai per finire il tuo ritorno, gira . Se pensi di aver bisogno di più tempo, chiedi un’estensione. Preparati ad effettuare il pagamento delle tasse. Non aspettare l’ultimo minuto.

Utilizzare i portali sicuri per inviare documenti giustificativi: Mentre i preparatori fiscali istituiscono politiche di lavoro da casa e le città vanno in blocco, considera la condivisione elettronica dei tuoi documenti con il tuo professionista fiscale.

Non dimenticare il tuo stato: Aspettare l’indicazione del governo federale è una cosa, ma assicurati di essere consapevole dei tuoi obblighi di deposito nel tuo stato. Resta in contatto con il tuo CPA per capire quali potrebbero essere i tuoi requisiti fiscali locali.

Articolo originale di CNBC