sabato 25 settembre 2021

Linkedin: mini guida per usare il social in modo efficace

Consigli pratici per creare un profilo personale Linkedin corretto ed efficace: caricare il proprio curriculum online sui social non basta, questi sono i passaggi da seguire.

Abbiamo parlato più volte di LinkedIn e dei diversi social network professionali che popolano Internet. E sottolineiamo quanto sia importante ora creare un’identità online forte e significativa che offra maggiore visibilità e opportunità. Quindi, una volta stabilita l’importanza di questi servizi, rimane il problema “principale”: come si passa dalla teoria alla pratica?

Proviamo a mettere insieme una miniguida che vi permetterà di creare un profilo adatto ed efficace, ad esempio, su Linkedin, seguendo pochi piccoli passaggi:

  • Creare un profilo: scrivere una biografia online non è la stessa cosa che scrivere qualcosa su carta, ma i principi rimangono più o meno gli stessi. È necessario fare una scelta a favore delle tue capacità ed esperienza, evitando di sovraccaricare l’utente che ci leggerà con troppe informazioni, il che porterà solo alla sua rimozione dal nostro profilo. Tuttavia, sintesi non significa nemmeno mancanza di chiarezza. Il giusto compromesso, come al solito, ripaga.
  • Connessioni: Aggiungere qualcuno non ha senso, non si tratta di vincere il premio per il maggior numero di contatti, ma di creare una rete reale, informale e formale di persone di cui ti fidi e che possiamo raggiungere. Non preoccuparti se non ce ne sono molti all’inizio, cresceranno inevitabilmente nel tempo e man mano che il servizio si espande.
  • Raccomandazioni: LinkedIn ha una funzione interessante che ti consente di consigliare e suggerire profili professionali specifici. Non preoccuparti: non cercare disperatamente consigli, ti arriveranno in tempo. Sii il primo a segnalare e segnalare clienti o colleghi di cui ti fidi veramente.

Promuovi e aggiorna il tuo profilo: promuovi il tuo profilo se hai un blog, un sito web, un qualsiasi servizio online, o semplicemente pubblicalo su biglietti da visita o curriculum cartacei. Aggiorna sempre il tuo profilo e organizzalo in modo che sia sempre un indicatore efficace della tua professionalità.

Come sempre, conoscere la realtà che ci circonda è il modo migliore per tenersi aggiornati e stare al passo con il mercato in crescita.