Entra in contatto con noi

Lifestyle

Ma c’è un’ora esatta per smettere di bere il caffè?

Pubblicato

il

Qual è il momento migliore per bere il caffè? Va bene berlo appena mi sveglio? Quante ore prima di andare a letto devo smettere di prenderlo? Quanti minuti prima dell’esercizio? Prima dell’incontro?

Tutte le risposte che stavi cercando sulla tazzina del caffè e l’ora in cui berla senza danni sulla salute

Più di nove italiani su dieci bevono caffè una o più volte al giorno, ma qual è il momento migliore per bere il caffè? In media beviamo quattro caffè al giorno, solitamente due a casa, uno al bar e uno in ufficio, il più delle volte tre volte al giorno: a colazione, a metà mattina e dopo pranzo/cena. Ma quando faremmo bene a bere qualcosa. Certo, dipende dal nostro stile di vita. Tre tazze al giorno è la quantità migliore per ottenere il beneficio.

Secondo un recente studio condotto su 500.000 persone, tre tazze al giorno sono la quantità necessaria per ottenere il massimo beneficio.
Questo studio ha dimostrato che tre tazze al giorno riducono il rischio di morte del 12%, una riduzione delle malattie cardiovascolari del 17% e il rischio di ictus del 21%. Gli scienziati affermano che il caffè aiuta le persone a vivere più a lungo ed evitare problemi cardiaci grazie agli antiossidanti contenuti nella bevanda.

Fai una pausa di una settimana ogni mese per ottenere i migliori risultati

Come sai, la caffeina può creare dipendenza. Per ovviare a questa eventualità, alcuni esperti consigliano di astenersi dal caffè per una settimana al mese, o almeno dimezzare il numero di tazzine che consumiamo al giorno. Anche perché altrimenti i benefici della caffeina potrebbero scomparire. Nel tempo, il corpo diventa più resistente alla caffeina e ai suoi effetti.

Advertisement

Il momento migliore per bere il caffè: evitare sei ore prima di coricarsi

Quando smettere di bere caffè? Dipende davvero dalla tolleranza di ogni persona. La maggior parte delle ricerche condotte sull’argomento concorda sul fatto che è meglio evitare il caffè sei ore prima di andare a letto. Quindi se andiamo a letto a mezzanotte, l’ultima tazza sarà alle 18:00. In alternativa, possiamo scegliere una tazza di tè che contenga un quarto della caffeina contenuta nel caffè. Troppa caffeina può bloccare la produzione di melatonina, un ormone che aiuta a dormire. Una meta-analisi del 2017 ha rilevato che bere caffè troppo tardi interrompe il sonno REM, il periodo più ristoratore, e riduce il tempo di sonno totale.

Qual è il momento migliore per bere il caffè: non subito dopo il risveglio

La maggior parte di noi beve la prima tazza pochi minuti dopo essersi svegliati o non appena ci mettiamo al lavoro. La ricerca mostra che i livelli di cortisolo, il principale ormone dello stress, sono alti quando ci svegliamo. Se bevi caffè dopo esserti svegliato, aumenteranno e rischierai di renderti particolarmente nervoso. L’orario migliore per il caffè è dalle 9:30 alle 11:00. Alcuni studi dimostrano che i livelli di cortisolo sono più alti al mattino e diminuiscono nel corso della giornata, con due notevoli cali tra le 9:30 e le 11:00 e tra l’1:00 e le 17:00.

Circa 30 minuti prima dell’allenamento
Molti studi dimostrano che la caffeina è un potente integratore per chi fa esercizio fisico. Ma qual è il momento migliore per consumarlo prima di andare in palestra? Una revisione di dozzine di studi dell’International Society for Sports Nutrition ha rilevato che l’esercizio ottiene il massimo beneficio dal bere caffè da 30 minuti a un’ora prima dell’allenamento. La caffeina fa bene agli atleti, poiché aumenta il livello di adrenalina, che rende i muscoli più pronti per la corsa e, quindi, per lo sforzo fisico. Inoltre stimola i nervi e aumenta la temperatura dei muscoli, tutti fattori che migliorano le prestazioni fisiche.

Qual è il momento migliore per bere un caffè: durante un incontro di lavoro?

Alcuni esperti suggeriscono che bere caffè durante una riunione di lavoro può aumentare la vigilanza e l’impegno per l’agenda della riunione. In effetti, questo aspetto è stato esplorato in pochi studi. Uno studio del 2018 su 134 studenti ha rilevato che coloro che bevevano caffè poco prima di una riunione erano considerati più vigili e più propensi a ripetere la riunione.

Advertisement

Ci sono anche indicazioni che bere caffè durante una riunione migliori le relazioni tra i partecipanti, rendendoli più produttivi. Tuttavia, alcuni esperti ritengono che le persone dovrebbero evitare di bere caffè prima di una presentazione importante. Il livello di adrenalina è già alto a causa della tensione nervosa, quindi non è nemmeno necessario aumentare la caffeina.

Advertisement