mercoledì 27 ottobre 2021

Milano Wine Week: dal 2 al 10 ottobre

Dopo la moda e il design, Milano celebra il vino con un evento in cui il “Made in Italy”  torna alla ribalta internazionale: si tratta della Milano Wine Week 2021 in corso dal 2 al 10 ottobre.

Un evento che rappresenta un importante punto di incontro a livello internazionale per le aziende del settore per fare impresa e promuovere la ripartenza del sistema. Milano Wine Week 2021 è anche un laboratorio di idee e progetti caratterizzato da un approccio innovativo e globale, in cui la tecnologia gioca un ruolo da protagonista.

L’evento con il suo calendario molto ricco, giunto alla sua quarta edizione, conta un totale di circa 300 appuntamenti, tra incontri istituzionali, convegni e degustazioni aperte al pubblico, con la partecipazione di centinaia di aziende e produttori, protagonisti del mondo dell’enologia e della ristorazione.

La novità della Milano Wine Week 2021 è un’infrastruttura digitale progettata appositamente per l’evento che rompe il tempo e lo spazio per creare una comunità del vino globale. Dal quartiere storico di Palazzo Bovara, nel cuore di Milano, si snoda una rete di percorsi reali e virtuali alla scoperta delle eccellenze vinicole made in Italy, e anche attraverso 10 diversi Wine District, quartieri cittadini abbinati ad altrettanti consorzi vitivinicoli.

Il fitto programma di incontri della settimana del vino inizia sabato 2 ottobre alle ore 18 a Palazzo Bovara  con l’inaugurazione del programma Hippo a sostegno della ricerca di Fondazione Humanitas. organizzato in collaborazione con Trento Doc. Il progetto HiPPo é un programma di ricerca volto a portare in Italia giovani ricercatori di talento.

Domenica, 3 ottobre, sarà la volta della Wine Business City dedicato agli operatori del settore. Il 3 e 4 ottobre presso la MegaWatt Court di Milano si svolgeranno una serie di  eventi aziendali organizzati in un locale ampio e funzionale di 9.000 mq a un quarto d’ora dal centro città: in scena  250 stand dedicati alle cantine, business room per incontri di lavoro e aree tematiche dedicate alle nuove tendenze del settore. All’interno della Wine Business City vengono consegnati anche i premi Carta Vini Italia e Selezione Retail. Due premi sono riservati alla ristorazione stellata e alla gastronomia gourmet.