giovedì 03 dicembre 2020

Mnuchin afferma di sentirsi a proprio agio a spendere $ 3 trilioni perché il Tesoro può bloccare tassi molto bassi

Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha detto lunedì alla CNBC che l’amministrazione non ha avuto problemi con gli storici $ 3 trilioni di dollari del governo federale nella spesa per combattere l’impatto del coronavirus grazie ai tassi di interesse molto bassi della nazione.

“Uno dei motivi per cui mi sento a mio agio nel spendere tutti questi soldi è perché i tassi di interesse sono molto bassi. E stiamo sfruttando i tassi a lungo termine”, ha detto Jim alla CNBC Cramer “su” Squawk on the Street. “Tra 10 anni, 20 anni e 30 anni, stiamo prendendo in prestito un sacco di soldi a lungo termine in modo da poter bloccare $ 3 trilioni per un periodo di tempo molto, molto lungo. “

Mnuchin disse che il Tesoro si sarebbe fermato a corto di un reale rifinanziamento dove avrebbe riacquistato il debito esistente. Ha detto che la Casa Bianca vuole cogliere l’opportunità offerta dai bassi tassi di interesse in una sorta di “rifinanziamento” senza riacquistare le note del Tesoro dal mercato.

“Ovviamente non vogliamo per disturbare troppo i mercati, ma trarremo vantaggio dal rifinanziamento di tutti i nostri debiti per assicurarci di avere tassi molto bassi. Penso che sia una grande opportunità per noi “, ha affermato. “Non credo che abbiamo bisogno di riacquistare il debito. … Penso che abbiamo enormi opportunità senza dover riacquistare il debito.”

I commenti del segretario al Tesoro sono arrivati ​​sulla scia di spese storiche del governo e finanziamenti di emergenza per aiutare le imprese statunitensi a far fronte alle ricadute della pandemia di coronavirus.

Il presidente Donald Trump a marzo ha firmato una legislazione senza precedenti da $ 2,2 trilioni nota come CARES Act che includeva centinaia di miliardi di dollari in finanziamenti d’emergenza per le piccole imprese che lottano attraverso chiusure commerciali imposte dallo stato.

I governatori da New York alla California hanno emesso ordini di soggiorno a domicilio e chiusura delle imprese per tutto il mese di marzo in uno sforzo per rallentare la diffusione di Covid – 19, che ha infettato circa 4,1 milioni in tutto il mondo e ucciso quasi 80, 000 negli Stati Uniti.

Ma il commercio le fermate negli Stati degli Stati Uniti, a loro volta, hanno spinto il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti livello più alto dalla Grande Depressione e mettere la nazione sulla buona strada per una crescita economica negativa. Il Dipartimento del Commercio ha riferito alla fine di aprile che la crescita del PIL degli Stati Uniti è diminuita del 4,8% nel primo trimestre e molti economisti si aspettavano un altro declino nei tre mesi conclusosi a giugno

I tassi di interesse del Tesoro a lungo termine sono negoziati vicino ai livelli più bassi mai registrati. Il 10 – il rendimento della nota annuale era a 0. 68% su Lunedì, in calo dall’1. 87% a dicembre e al nord del 3% in 2018. Il 30 – tasso obbligazionario annuo scambiato all’1. 38%, in calo rispetto al 4,5% in 2011.

La combinazione di un picco significativo nella spesa per deficit federale e di una riduzione delle entrate fiscali ha costretto il Dipartimento del Tesoro a pensare di nuovi modi per favorire l’appetito per le obbligazioni statunitensi. La settimana scorsa ha annunciato che lancerà un nuovo 20 – obbligazione dell’anno questo mese, nel tentativo di finanziare un record di $ 3 trilioni di prestiti in questo trimestre.

Un’asta di maggio 20 presenterà una vendita di $ 20 miliardi di dollari come parte di uno sforzo per spingere ulteriormente i livelli di indebitamento da record in termini di durata.

“Le esigenze di indebitamento del Tesoro sono aumentate sostanzialmente a seguito della risposta del governo federale allo scoppio di Covid – 19 “, ha detto Brian Smith, assistente segretario per le finanze federali. “Nel prossimo trimestre, il saldo di tesoreria del Tesoro rimarrà probabilmente elevato poiché il Tesoro cerca di mantenere una liquidità prudente alla luce delle dimensioni e della relativa incertezza di Covid – 19 – deflussi correlati. “

Iscriviti a CNBC PRO per approfondimenti e analisi esclusivi e programmazione di giorni lavorativi in ​​diretta da tutto il mondo.

Articolo originale di CNBC