giovedì 06 maggio 2021

Molti americani riceveranno $ 1.200 controlli di stimolo: ecco il modo migliore per usarlo a seconda della situazione finanziaria

Il conto di stimolo da $ 2 trilioni in risposta al COVID – 19 la pandemia è stata approvata dal Senato mercoledì sera . La Camera prevede di approvarlo entro venerdì.

Il piano prevede un pagamento diretto una tantum agli americani, che il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha dichiarato arrivare entro tre settimane . Gli individui riceveranno fino a $ 1, 200, le coppie sposate riceveranno fino a $ 2, 400 e $ 500 verrà aggiunto per ogni bambino.

Esistono restrizioni sul reddito: se guadagni più di $ 75, 000 come individuo o $ 150, 000 in coppia, l’importo totale che sei idoneo a ricevere inizia a diminuire. Se guadagni $ 99, 000 o più come individuo o $ 198, 000 in coppia, non hai diritto a ricevere un controllo dello stimolo. Il governo esaminerà le tue dichiarazioni dei redditi 2019 se hai già depositato e 2018 informazioni se non hai ancora archiviato.

Per aiutarti a usare il tuo controllo saggiamente, CNBC Make It ha parlato con pianificatori finanziari certificati Andrew Westlin e Kelly Crane su cosa farne a seconda della situazione finanziaria.

Sei senza lavoro o hai orari ridotti

Se non disponi di entrate consistenti in questo momento, “dovresti prima utilizzare questo controllo per coprire le fatture essenziali e tutti gli obblighi di debito”, afferma Westlin. Gli elementi essenziali includono cose come cibo, alloggio, servizi pubblici e assicurazioni.

Per quanto riguarda il debito, come il saldo di una carta di credito o il pagamento dell’auto, è importante pagare almeno il minimo sul saldo . Altrimenti, potresti dover pagare commissioni e interessi extra e il tuo punteggio di credito potrebbe essere influenzato negativamente. Se hai soldi rimasti dopo aver coperto le tue necessità e i pagamenti minimi, inizia a tagliare il resto dei tuoi debiti, in particolare qualsiasi cosa con un alto tasso di interesse. Idealmente, si desidera effettuare pagamenti integrali ogni mese per evitare di indebitarsi più a lungo e accumulare interessi aggiuntivi.

Per aiutare ad allungare il più possibile il controllo dello stimolo, leggi su come preventivare il denaro che ti rimane se perdere il lavoro durante la pandemia .

Tu stai vivendo stipendio per stipendio

Se sei in grado di coprire le tue necessità e obbligazioni di debito con il tuo stipendio, ma don alla fine del mese rimarranno soldi per risparmiare “usa questo pagamento una tantum per avviare o aggiungere al tuo fondo di emergenza”, afferma Westlin.

Idealmente, si desidera risparmiare dalle tre alle sei mesi per le emergenze. “Anche se hai già messo da parte questo, consiglierei comunque di versare questo pagamento una tantum nel tuo fondo di emergenza se stai vivendo stipendio per stipendio”, dice Westlin. “Qualsiasi ulteriore spazio per respirare aiuterà.”

Non utilizzarlo per spese discrezionali, inclusi intrattenimento, elettronica o qualsiasi altra cosa di cui non si abbia veramente bisogno, afferma Crane. “Se hai abbastanza denaro a disposizione per ora, risparmia per dopo. Durante questi periodi incerti, se pensi di poter perdere il tuo reddito, accovacciati e riduci immediatamente tutte le spese discrezionali.”

Stai vivendo comodamente e hai un fondo di emergenza completo

Se il fondo di emergenza è completamente rifornito con spese di 3-6 mesi, utilizzare il controllo per iniziare a risparmiare verso altri obiettivi.

“Se sei sicuro di non averne bisogno nel prossimo futuro, salvalo o investilo a lungo termine”, afferma Crane. “Le azioni sono un vero affare adesso.”

Westlin è d’accordo. “Questo è un ottimo momento per investire denaro nel mercato azionario, soprattutto se sei più giovane e hai un orizzonte temporale lungo”, afferma. Ti consiglia di massimizzare il tuo conto pensionistico individuale 2019 o Roth IRA, se non l’hai già, o ottenere un vantaggio sui tuoi contributi 2020. Puoi anche investire in conti di intermediazione tassabili se vuoi assicurarti che i fondi siano ancora accessibili.

Un’altra opzione è quella di donare alcuni , o tutti, dei soldi che ricevi. “Siamo sicuri di vedere un aumento della disoccupazione, e mentre entriamo in una probabile recessione, le organizzazioni non profit vedranno un calo delle donazioni”, afferma Kelly. “Dai alla tua carità preferita o a quelli nella tua comunità che sono posizionati per aiutare i meno fortunati durante una recessione.”

Non sei sicuro di dove donare? Un un buon punto di partenza è la tua banca alimentare locale o un’organizzazione nazionale come Feeding America . Molti atleti e celebrità di alto profilo stanno già dando una mano allo stesso modo.

Puoi anche donare ad altre imprese e organizzazioni locali. “Non pensare che la tua donazione debba essere a livello nazionale”, afferma Westlin. “Puoi essere di grande aiuto per la famiglia, gli amici e la tua comunità locale.”

Da non perdere: Pianificatore finanziario: ecco quando dovresti interrompere temporaneamente il salvataggio per la pensione durante la pandemia

Check-out: Le migliori carte di credito di 2020 potrebbe guadagnare oltre $ 1, 000 tra 5 anni

Articolo originale di CNBC