venerdì 27 maggio 2022

Motorice: al via Eicma 2021

La 78a Edizione EICMA Esposizione  internazionale delle due ruote, da i brividi agli amanti del settore grazie all’indimenticabile abbraccio del pubblico a Valentino Rossi. EICMA è in programma fino a domenica 28 novembre a Fiera Milano Rho. 

EICMA si apre all’insegna dello spettacolo con l’area esterna dell’evento espositivo che ospita gare, esibizioni e spettacoli d’intrattenimento. Un’occasione unica e molto attesa dagli appassionati per vedere da vicino i piloti delle discipline sportive off-road e per e partecipare a spettacoli run di Freestyle Motocross, il Trial Acrobatico.

Durante la manifestazione la suspense è protagonista con le competizioni ospitate quest’anno, il Final Round degli Internazionali d’Italia Supercross, la gara internazionale Superenduro Eicma Trophy, la gara nazionale Superenduro Eicma Trophy, la gara Internazionale di Quad Eicma Trophye la Charity Race Eicma for Rider for Riders.

Gli  amanti del racing e dello spettacolo saranno impegnati a seguire un fitto calendario di appuntamenti che si scolgeranno all’arena MotoLive che accoglierà infatti, sabato e domenica, anche APRILIA LIVE, un evento promosso dal brand  italiano di moto che prevede due momenti spettacolo con i piloti del Team Aprilia di MotoGp e uno show lap in pista della nuova attesissima Tuareg 660.

Nell’area MotoLive si registra anche la presenza della storica sponsorship con Tissot. Non solo moto ma a che tanto divertimento per i visitatori: non mancherà l’intrattenimento e lo show di Radio Deejay, radio partner di Motolive 2021, con i dj e speaker Andrea Marchesi e Michele Mainardi. Il programma completo è disponibile sul sito eicma.it nella sezione Motolive. Numerose sono le novità che presenteranno anche la cade altre case produttrici di moto in questa vetrina che unisce sportivi, appassionati e costruttori: un evento diventato ormai internazionale è una tappa fissa per gli appassionati e gli stakeholder del settore. Milano “sale così sulle due ruote che guardano anche alle alimentazioni ecosostenibile ma capaci di preservare performance e brividi di chi le guida”.