Entra in contatto con noi

Mercati italiani

Mutuo: ecco quando conviene estinguerlo anticipatamente

Pubblicato

il

Finanza Mutuo: ecco quando conviene estinguerlo anticipatamente

Conviene estinguere il mutuo anticipatamente? È una domanda che si pongono molti consumatori, alle prese con i tassi variabili in continuo aumento.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Sì, certo: per fare un’operazione del genere è necessario aver risparmiato un po’ di denaro e avere la liquidità necessaria per estinguere il mutuo.

La domanda, che molte famiglie si stanno ponendo, è se sia un’operazione che convenga realmente fare.

Una eredità o un colpo di fortuna improvviso possono dare la possibilità di estinguere il mutuo:

Advertisement

ma conviene realmente o è meglio investire diversamente la cifra risparmiata nel tempo o ricevuta in eredità?

Proviamo a scoprire cosa sia meglio fare e quali siano le strade migliori da percorrere.

Mutuo con ammortamento alla francese

L’oscillazione dei tassi, soprattutto quelli relativi ai mutui con tasso variabile, stanno rendendo la vita difficile a molte famiglie.

La rata mensile è aumentata e diventa, a volte, realmente insostenibile.

Advertisement

Aver risparmiato un gruzzoletto – o perché no, averlo ricevuto in eredità – apre una domanda: conviene estinguere anticipatamente il mutuo?

E soprattutto conviene togliersi in anticipo dagli alti e bassi imposti dalla Bce?

Proviamo a rispondere a questa domanda. La maggior parte dei mutui in Italia hanno un piano di ammortamento alla francese.

Volendo semplificare al massimo, questo tipo di mutuo è costituito da una rata mensile costante – a meno che non si abbia sottoscritto un mutuo a t

Advertisement

© Finanza.com

Leggi l’articolo completo su Finanza.com

Advertisement

Trending