domenica 18 aprile 2021

“No a un Recovery plan figlio delle tensioni tra i partiti”, dice Bonomi

AGI – Il Recovery Plan è un’occasione storica e non va sprecata. In una lettera inviata ai presidenti delle associazioni di Confindustria, il presidente di viale dell’Astronomia Carlo Bonomi sottolinea che “nessun Governo della storia intera della Repubblica, nemmeno ai tempi del piano Marshall guadagnatoci da De Gasperi ed Einaudi, nessun precedente Esecutivo ha avuto la possibilità storica di decidere in una sola volta dell’utilizzo di oltre 200 miliardi di euro per un quinquennio a venire“.

“Ma – sottolinea – se perdiamo questa occasione storica e ce la giochiamo male, tra bonus elettorali e governance in mano ai partiti e ai loro cronici mal di pancia, vuol dire che gettiamo le basi per perdere altre posizioni nel mondo. Per anni e anni a venire. Penso di poter dire a nome di tutti Voi, per le tante assemblee cui ho partecipato in questi sei mesi, che noi non vogliamo assistere impotenti a un esito

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo