Entra in contatto con noi

Lifestyle

Non ingrassare anche se il freddo ci fa mangiare

Pubblicato

il

Quando fa freddo è naturale mangiare di più: è il nostro corpo che ci richiede più calorie per resistere alle basse temperature. Questo, però, non significa che si debba cedere alla tentazione di rimandare alla primavera una sana dieta per il letargo.

Al contrario, l’inverno è il periodo migliore per non ingrassare, o meglio ancora, mettersi a dieta.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

L’importanza di una sana alimentazione in inverno

Se inizi ora, avrai maggiori probabilità di raggiungere il tuo obiettivo perché il tuo corpo si abituerà gradualmente ai cambiamenti.

Inoltre, avendo abbastanza tempo per la dieta, sarai in grado di perdere peso in modo sano e sicuro e non dovrai fare sforzi dell’ultimo minuto per indossare il costume da bagno a giugno!

Inoltre, una sana alimentazione rafforza le difese immunitarie e aiuta a evitare i malanni di stagione: un motivo in più per non esagerare a tavola!

Advertisement

Cosa fare per non ingrassare in inverno Perché mangiamo di più in inverno?

In inverno è più facile sentire il bisogno di mangiare più cibo e, soprattutto, cibi più complessi e ricchi di grassi.

Questo perché le basse temperature ambientali costringono i nostri corpi a utilizzare più energia per mantenere una temperatura corporea costante.

Gli alimenti più calorici sono i grassi, e forse è per questo che il corpo li cerca. Oltre alla necessità oggettiva di consumare più calorie per i motivi che abbiamo citato, ci sono anche motivi psicologici e comportamentali che portano ad un aumento del consumo.

Accorciare la giornata lavorativa è un fattore importante perché permette di trascorrere più tempo a casa, cosa che rende più facile mangiare.

Advertisement

Il freddo diventa un fattore unificante, quindi di solito ci si ritrova al bar per prendere un tè o una cioccolata calda (quasi sempre accompagnata da dolci), a differenza di quanto accade in estate quando gli incontri mondani sono all’aperto, più aperti o legati a una presentazione. eventi sportivi.

Inoltre, le giornate più corte tendono a sottolineare le caratteristiche di una personalità depressa e, di conseguenza, la ricerca di gratificanti azioni compensative.

Perché l’inverno è il momento di mettersi a dieta

Il momento ideale per mettersi a dieta è l’inverno: non solo per compensare e limitare la naturale tendenza ad aumentare l’apporto calorico, ma anche perché se vuoi metterti in forma per l’estate dovresti iniziare a pensarci in inverno, non radicalmente”. diete dell’ultimo minuto (che, purtroppo, accade troppo spesso).

L’unico accorgimento da tenere a mente quando si inizia una dieta in inverno è che se è vero che una persona tende a mangiare di più per coprire un maggior fabbisogno dell’organismo, corre il rischio di esagerare e di offrire all’organismo più del necessario.

Advertisement

Tuttavia, ciò non significa che l’aumento di peso invernale sia inevitabile.

Advertisement

Trending