sabato 31 ottobre 2020

Notizie dal mercato azionario: aiuti di rito, Micron Vedi speranza per il futuro

      

                

          

  

  

                            

                                     

                                                                                          

I principali parametri di riferimento hanno continuato a salire nonostante gli eventi a Washington.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Il mercato azionario è salito più in alto giovedì mattina, apparentemente non influenzato dall’impeachment del presidente Trump da parte della Camera dei rappresentanti. Gli investitori sembrano prendere la mossa prevista, e pochi credono che il Senato voterà effettivamente per rimuovere il presidente in carica. Come di 11 am EST, il Media industriale di Dow Jones ( DJINDICES: ^ DJI ) era su 98 punta a 28, 337. Il S&P 500 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) è aumentato di 7 punti in 3, 198, e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) guadagnato 28 indica 8, 500.

Alcuni singoli titoli hanno visto alcune grandi mosse. Aiuto al rito ( NYSE: RAD ) è salito alle stelle in seguito al suo ultimo rapporto sugli utili. Tuttavia, Tecnologia Micron ( NASDAQ: MU ) anche guadagnato terreno, poiché gli investitori avevano speranze simili che il peggio potrebbe essere finito per il gigante dei chip.

Il Rite Aid celebra le festività in anticipo

Le azioni di aiuti al rito sono salite alle stelle 47% Giovedì mattina dopo che la catena di farmacie ha riportato i risultati finanziari del terzo trimestre. L’azienda di lunga durata ha dovuto affrontare molte sfide, ma le sue prestazioni nel terzo trimestre hanno suscitato speranze in un futuro migliore.

Fonte immagine: Rite Aid.

I numeri di Rite Aid hanno segnato una grande inversione di tendenza rispetto ai risultati dell’anno precedente. La società ha registrato un utile netto rettificato di $ 0. 35 per azione, invertendo le perdite dal terzo trimestre dello scorso anno. Le entrate sono riuscite a mantenersi costanti anno su anno, anche se il numero di negozi è diminuito rispetto al periodo di un anno fa. Sebbene le vendite di farmacie al dettaglio siano diminuite, il segmento dei servizi di farmacia ha registrato guadagni grazie all’aumento dell’adesione al programma di farmaci da prescrizione Medicare dell’azienda.

Inoltre, Rite Aid si sente più ottimista per il futuro. La catena di farmacie si aspetta ancora di perdere denaro in termini fiscali 2019 utilizzando le normali regole contabili, ma vede un utile rettificato per l’anno. Rite Aid ritiene inoltre che sarà in grado di registrare una crescita delle vendite nello stesso negozio dopo una lunga tendenza al ribasso.

L’aiuto al rito ha attraversato un lotto negli ultimi anni, e ha ancora molto lavoro da fare. Tuttavia, essere in grado di mettere su numeri impressionanti è stato sufficiente per ripristinare un po ‘di fiducia nello stock.

Micron vede tempi migliori in anticipo

Azioni della tecnologia Micron guadagnate 2% a seguito del rapporto finanziario del primo trimestre fiscale del chipmaker. Sebbene i numeri di Micron non fossero terribilmente buoni, erano comunque sufficienti per far credere che il ciclo discendente per il settore dei chip potesse finalmente finire.

A prima vista, i risultati finanziari di Micron hanno mostrato continue sofferenze. Le entrate erano in calo 26% dai livelli di un anno fa e il reddito netto precipitato 85% anno dopo anno. Tuttavia gli investitori avevano aspettative così basse per Micron che erano davvero contenti che le cifre non fossero nemmeno più deboli.

Ma il CEO Sanjay Mehrotra ha suggerito che il mercato ciclico dei chip di memoria potrebbe avvicinarsi al fondo, indicando prospettive migliori più avanti nell’anno fiscale. Con gli sforzi per trovare mercati più forti che producono profitti migliori, Micron sta cercando di trovare strategie a lungo termine che pagheranno costantemente.

Ciò non significa che un’inversione di tendenza sarà rapida, poiché la guida di Micron per il secondo trimestre fiscale era ancora deludente. Ma se il passaggio alla tecnologia 5G stimola gli aggiornamenti e una maggiore richiesta di chip, potrebbe trarne vantaggio stock tecnico in un momento particolarmente opportuno.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

                                                                                               

                                              

                     

      

Articolo originale di Fool.com