venerdì 30 ottobre 2020

Notizie dal mercato azionario: l’incidente aereo colpisce Boeing; Walgreens sembra meno sano

                                                                 

Mercoledì mattina i mercati sono stati turbolenti.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Il mercato azionario ha visto molti movimenti all’inizio di mercoledì mentre gli investitori hanno continuato a rispondere alle condizioni in rapida evoluzione nel crescente conflitto militare tra Stati Uniti e Iran. Gli investitori hanno cercato di rimanere calmi sulla riacutizzazione geopolitica, ma non è chiaro se la Casa Bianca cercherà di ridurre la situazione o reagire in modo aggressivo agli attacchi missilistici contro le installazioni militari statunitensi in Iraq. Dopo aver saltato bruscamente vicino all’aria aperta, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era in basso di un punto a 12, 582 come di 11 am EST. Il S&P 180 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) raccolto 2 punti per 3, 069 e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) è aumentato di una frazione di punto a 9, 069.

Tra i singoli titoli, Boeing ( NYSE: BA ) ha dovuto affrontare un’altra potenziale crisi di fiducia dopo uno schianto di uno dei suoi aerei. Nel frattempo, Walgreens Boots Alliance ( NASDAQ: WBA ) ha fornito agli investitori una relazione sugli utili che ha sollevato tutte le domande a cui ha risposto.

Boeing subisce un altro incidente

Le azioni di Boeing sono diminuite di quasi il 2% dopo la notizia che uno dei suoi aerei è precipitato in Iran. Essendo il jet un modello diverso dagli aerei MAX che hanno generato così tante controversie negli ultimi tempi, gli investitori temono il più ampio danno reputazionale che lo schianto potrebbe creare.

Fonte immagine: Boeing.

The Ukraine International Airlines Boeing 737 – 800 un aereo si è schiantato poco dopo essere decollato dalla capitale iraniana di Teheran, diretto a Kiev, la capitale del paese di origine del vettore. Fonti di notizie iraniane affermano che i problemi tecnici hanno contribuito allo schianto. Tutti 180 Secondo quanto riferito, i passeggeri e l’equipaggio sono morti.

Dato il cattivo stato delle relazioni tra Stati Uniti e Iran, potrebbe essere molto più difficile del solito ottenere dettagli affidabili sull’incidente e sulla sua possibile causa. Ciò potrebbe complicare ulteriormente la gestione dell’incidente di Boeing.

Con Boeing già affrontando un esame approfondito sopra i suoi due incidenti 737 Modello MAX, i tempi dell’incidente non potrebbero essere peggiori per il gigante della difesa e aerospaziale . Adesso Boeing impiegherà ancora più lavoro per ripristinare la fiducia globale nella sua flotta in futuro.

Walgreens ha bisogno di un giorno di malattia

Altrove, le azioni di Walgreens Boots Alliance sono diminuite del 6% a seguito del rilascio della catena di farmacie dei risultati fiscali del primo trimestre. Sebbene la società abbia registrato una crescita delle vendite, la pressione sulla linea di fondo ha sollevato nuove preoccupazioni sulle sue prospettive future.

Walgreens ha affermato che i ricavi sono aumentati dell’1,6% su base annua, ma i costi più elevati hanno pesato sugli utili per azione, che sono diminuiti del 6% rispetto all’anno precedente su base rettificata. Alcuni degli effetti negativi sul reddito operativo derivano dall’acquisizione di negozi Walgreens da Rite Aid e dall’attuazione di un programma di riduzione dei costi.

In risposta a quello che ha definito “un primo trimestre morbido”, il CEO Stefano Pessina ha assicurato agli investitori che è sulla giusta strada strategica verso il successo a lungo termine. Pur richiedendo alcune spese una tantum, il programma di riduzione dei costi potrebbe ridurre la spesa annuale di $ 1,8 miliardi di tasse 2022. Inoltre, la società rimane entusiasta dei suoi accordi con McKesson e Kroger su iniziative progettate per migliorare le sue prestazioni operative.

Tuttavia, Walgreens ha lottato di recente , e poiché era uno dei peggiori interpreti nei Dow Jones Industrials in 2019, c’è molta pressione sulla catena della farmacia da recuperare. Se tale inversione di tendenza non dovesse avvenire rapidamente, potrebbero facilmente seguire ulteriori cali del prezzo delle azioni.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger possiede azioni di Boeing. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

Articolo originale di Fool.com