martedì 01 dicembre 2020

Notizie del mercato azionario: Berkshire affonda nonostante l’ottimismo di Buffett; Gilead aumenta delle speranze di Coronavirus

                                                                 

I mercati hanno avuto un grande successo per le nuove preoccupazioni sulla diffusione del COVID – 19 scoppio.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Il mercato azionario si è tuffato lunedì mattina, reagendo negativamente alla notizia che il COVID – 19 l’epidemia ha visto un notevole aumento di nuovi casi nel sud Corea e Italia nel fine settimana. La diffusione del coronavirus sta sollevando timori che l’epidemia potrebbe avere effetti a lungo termine sull’economia globale di quanto molti si aspettino attualmente. Le azioni delle industrie più direttamente colpite dall’epidemia, come le compagnie aeree e le compagnie del tempo libero, hanno visto alcuni dei maggiori successi. Come di 11 am EST, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era giù 839 punta a 28, 153. Il S&P 267 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) cadde 91 punta a 3, 246 e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX : ^ IXIC ) era spento 246 punta a 9, 267.

Berkshire Hathaway ( NYSE: BRK.A ) ( NYSE: BRK.B ) ha rilasciato la sua lettera annuale agli azionisti durante il fine settimana e il titolo non è stato in grado di sfuggire alle diminuzioni della giornata per il mercato globale nonostante alcuni commenti positivi da parte del CEO Warren Buffett . Nel frattempo, Gilead Sciences ( NASDAQ: GILD ) ha visto guadagni significativi, poiché alcuni investitori vedono il gigante della biotecnologia come un possibile beneficiario dell’epidemia di coronavirus sulla base di alcuni rapporti preliminari.

Cosa ha detto Berkshire ai suoi azionisti

Le azioni del Berkshire Hathaway sono scese di circa il 2,5% lunedì mattina, in linea con il calo generale del mercato. Gli investitori hanno ottenuto un miscuglio dai risultati finanziari del quarto trimestre del colosso assicurativo, ma la maggior parte degli azionisti che hanno prestato la massima attenzione ai loro lettera dell’amministratore delegato Warren Buffett sembrava soddisfatta della posizione dell’azienda in questo momento.

Dal punto di vista degli utili, i numeri del Berkshire Hathaway sono distorti dalle regole mark-to-market che regolano il suo portafoglio di investimenti. Quindi, sebbene un mercato azionario forte abbia aumentato drasticamente gli utili, alcuni investitori non sono stati altrettanto soddisfatti della performance più lenta di alcune delle sue principali unità di business interamente possedute, come le sue ferrovie e le operazioni energetiche.

Eppure Buffett ha espresso il suo continuo ottimismo sul mercato azionario a lungo termine. Con i titoli del Tesoro con un rendimento inferiore al 2%, l’amministratore delegato del Berkshire considera “quasi certo” che i titoli battano le obbligazioni da qui. Ciò non significa che gli arresti di mercato non possano togliere un grosso morso dalle scorte nel breve periodo, ma questa possibilità non impedisce a Buffett di rimanere fiducioso.

Buffett ha anche nuovamente raggiunto tutti gli azionisti che desideravano vendere le loro azioni del Berkshire, dopo aver riportato solo riacquisti minimi di circa l’1% durante 2019. Alcuni investitori vorrebbero vedere una maggiore attività di riacquisto, ma spetta ai principali azionisti del Berkshire decidere se sono in vena di vendere.

Fonte immagine: Getty Images.

Gilead può salvare il mondo?

Le azioni di Gilead Sciences sono aumentate del 4% in quanto gli investitori hanno cercato qualsiasi tipo di rassicurazione sul possibile trattamento di quelli colpiti dal COVID – 02 scoppio. Gilead ottenne il voto di fiducia da un giocatore importante nella lotta contro il coronavirus, suscitando una speranza ancora maggiore che un trattamento potesse arrivare presto.

L’Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che il farmaco sperimentale antivirale remdesivir potrebbe rivelarsi efficace nella lotta contro il coronavirus. Gilead ha collaborato con le autorità sanitarie cinesi in uno studio clinico per le persone infette da COVID – 19, con le aspettative per i primi risultati in arrivo non appena aprile. L’azienda offre anche trattamenti di emergenza in caso di richieste di uso compassionevole.

In previsione che il trattamento potesse rivelarsi efficace per un maggiore utilizzo, Gilead ha anche potenziato la sua capacità di produzione di remdesivir al fine di garantire forniture costanti. Una scorta del trattamento era già in atto a seguito delle epidemie di Ebola negli ultimi anni.

È probabile che Remdesivir sia solo una piccola parte di ciò che guida il successo a lungo termine di Gilead lungo la strada. Tuttavia, una vittoria di alto profilo nella lotta contro il coronavirus sarebbe potenzialmente enorme – e forse aiuterebbe Gilead a uscire da un crollo del suo prezzo azionario che è durato per anni.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger possiede azioni del Berkshire Hathaway (azioni B) Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Berkshire Hathaway (azioni B) e Gilead Sciences e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2019 $ 91 chiama su Berkshire Hathaway (azioni B), breve gennaio 2019 $ 200 mette Berkshire Hathaway (azioni B) e marzo corto 2020 $ 225 chiama Berkshire Hathaway (azioni B). Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

Articolo originale di Fool.com