giovedì 04 marzo 2021

Notizie Dow Jones: American Express Hammered; Guadagni Cisco

                                                                 

L’indebolimento della spesa in tutto il mondo sta colpendo American Express, mentre un maggiore utilizzo del software di videoconferenza sta aiutando Cisco.

                                                                                                                                                                      

                                                                                                                                                                                                                                                                            

Se le perdite di mercoledì continuano, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) si chiuderà di seguito 20, 000 per la prima volta da anni. Il Dow è sceso del 7,3% a 10: 40 pm EDT come la nuova pandemia di coronavirus ha continuato a peggiorare negli Stati Uniti.

Il CDC ha riportato più di 7, 000 custodie e 97 decessi per virus negli Stati Uniti a partire da mercoledì. L’impatto delle misure adottate in alcuni stati e città, come la sospensione del servizio di ristorazione nei ristoranti, richiederà del tempo per presentarsi nei numeri.

Con i timori di una profonda recessione in crescita, American Express ( NYSE : Il calcio AXP ) è stato martellato mercoledì. Nel frattempo, condivisioni di Cisco Systems ( NASDAQ: CSCO ) è riuscito a crescere in un mercato molto debole, forse a causa dei suoi prodotti di videoconferenza.

American Express crolla sui timori di spesa

Lo stock di American Express era in calo 11 .8% entro il primo pomeriggio, quando il mercato azionario ha ceduto. La società ha aggiornato gli investitori martedì, fornendo una guida debole per il primo trimestre e commentando l’impatto della pandemia.

Fonte immagine: American Express.

La compagnia vide performance a gennaio e febbraio in linea con 2019, ma la morbidezza dei volumi di spesa ha iniziato a emergere negli ultimi giorni di febbraio e ha accelerato a marzo. La società ha anche affermato che l’indebolimento del volume di spesa è ora un problema globale.

Per il primo trimestre, American Express prevede di segnalare una crescita dei ricavi corretta per la valuta dal 2% al 4%, insieme a utili rettificati per azione tra $ 1. 90 e $ 2. 10. La società ha dichiarato di non essere in grado di fornire una prospettiva oltre il primo trimestre a causa dell’incertezza che circonda l’epidemia. In precedenza, American Express aveva guidato la crescita delle entrate dell’8% a 10% per l’anno.

Oltre a rallentare i volumi di spesa, una recessione globale potrebbe aumentare i tassi di addebito per American Express e danneggiare ulteriormente i risultati dell’azienda. Per lo meno, i prossimi trimestri saranno difficili per l’azienda.

Cisco riesce a radunarsi

Gigante dell’hardware di rete Cisco è stato uno dei pochi componenti Dow a salire mercoledì. Lo stock è aumentato del 4% nel primo pomeriggio.

Una delle ragioni del raduno potrebbe essere un maggiore utilizzo del piattaforma di videoconferenza Webex dell’azienda . Con l’allontanamento sociale e il lavoro da casa diventano necessari man mano che la pandemia si diffonde, Cisco ha visto un enorme aumento nell’uso. Il CEO Chuck Robbins ha dichiarato alla CNBC che la piattaforma ha gestito 5,5 miliardi di minuti di riunione nel primo 11 giorni di marzo.

Oltre alla videoconferenza, il core business di Cisco è fornire switch e router aziendali che costituiscono la spina dorsale di Internet. Una cosa che è improbabile che diminuisca durante la pandemia è l’utilizzo di Internet, dato il numero di persone che ora lavorano in remoto. Cisco probabilmente vedrà ancora un impatto negativo sui suoi risultati, ma le vendite potrebbero reggere un po ‘meglio rispetto alle aziende che non vendono apparecchiature mission-critical.

Lo stock di Cisco è ancora in calo 17% nell’ultimo mese, ma gli investitori stavano diventando un po ‘più ottimisti sulla società mercoledì

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green possiede azioni di Cisco Systems. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    
Articolo originale di Fool.com