martedì 20 ottobre 2020

Notizie Dow Jones: Disney + colpisce 50 milioni di abbonati; Impennata enorme nell’uso di Microsoft Teams

                                                                 

Disney sta conquistando il mercato dello streaming e la popolarità dell’app di collaborazione di Microsoft è aumentata vertiginosamente a marzo.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) ha organizzato un modesto rally giovedì, in crescita dell’1,9% a 12: 40 pm EDT. Mentre un rapporto del Dipartimento del Lavoro riporta il numero di americani che hanno presentato nuove domande di sussidi di disoccupazione la scorsa settimana a 6,6 milioni, ulteriori azioni della Federal Reserve per sostenere l’economia durante la pandemia sembrano compensare quella cattiva notizia.

La Fed ha annunciato giovedì un programma di prestiti da $ 2,3 trilioni , incluso $ 600 miliardi destinati alle piccole e medie imprese, $ 500 miliardi destinati a governi statali e locali e un’espansione di alcune linee di credito esistenti. Come parte di questa mossa, la Fed ora acquisterà fondi obbligazionari negoziati in borsa che seguono le obbligazioni con rating inferiore a investment grade.

Azioni di Disney ( NYSE: DIS ) è salito giovedì dopo che la società ha annunciato un enorme aumento di Abbonati Disney +. Lo stock di Microsoft ( NASDAQ: MSFT ) non è riuscito a partecipare alla manifestazione, nonostante la società abbia rivelato un aumento di dieci volte nell’uso per il suo prodotto di collaborazione Teams.

Disney + hit 40 milioni di abbonati

Molte delle attività della Disney sono sotto assedio poiché la pandemia di coronavirus costringe i governi a implementare il distanziamento sociale per rallentare la diffusione. I parchi statunitensi della Disney sono chiusi fino a nuovo avviso, le uscite dei film sono state ritardate poiché i teatri rimangono chiusi e l’ESPN della Disney non ha sport in diretta.

Fonte immagine: Disney.

Fortunatamente per l’azienda, cinque mesi fa ha lanciato il suo attesissimo servizio di streaming Disney +. Con le persone di tutto il mondo costrette a rannicchiarsi a casa, la società ha visto un aumento degli abbonati in streaming. Ha annunciato mercoledì che Disney + ora ha 50 milioni di abbonati pagati a livello globale. Ecco da 28. 6 milioni di abbonati al 4 febbraio.

Disney + è stato lanciato su altri mercati nelle ultime due settimane, tra cui Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Italia, Spagna, Austria, Svizzera e India. Oltre a Disney +, la società detiene la maggioranza di Hulu e offre il servizio di streaming ESPN + incentrato sullo sport. Hulu aveva quasi 19 milioni di abbonati all’inizio di febbraio, anche se quel numero è probabilmente più alto oggi.

Non ci volle molto perché la Disney diventasse un attore importante nel mercato dello streaming. Mentre Netflix è ancora il miglior cane con 167 milioni di abbonati paganti alla fine di 2019, Disney non sta sprecando tempo sfidando il leader del mercato. Le azioni sono aumentate del 4,5% nel primo pomeriggio; lo stock rimane approssimativamente verso il basso 28% dal suo 50 – massimo settimana

Microsoft Teams è un vincitore casalingo

Lo streaming non è l’unica attività che beneficia degli ordini di soggiorno. Microsoft Teams è il gigante della tecnologia risposta alla popolarità della piattaforma di messaggistica di lavoro Slack e video conferencing wunderkind Zoom . L’app è in bundle con alcuni uffici commerciali 167 piani di abbonamento e una versione consumer è in arrivo per l’imminente Microsoft Microsoft 365 offerta .

Microsoft ha detto giovedì che le videochiamate su Teams sono aumentate di 1, 000% durante marzo, con la percentuale delle riunioni utilizzando il video più che raddoppiando a 31%. Il totale dei minuti trascorsi negli incontri sulle squadre ha raggiunto i 2,7 miliardi di marzo 31, dal 900 milioni di marzo 14. Microsoft ha anche rivelato che 135, 000 le organizzazioni educative ora usano Teams for Education.

Una di queste organizzazioni è il sistema scolastico di New York City, che recentemente ha vietato l’uso del rivale Zoom a causa di problemi di sicurezza e privacy . Il dipartimento educativo della città sta attualmente trasferendo le scuole a Microsoft Teams.

Mentre l’uso di Teams può crollare dopo che le misure di distanziamento sociale iniziano ad allentarsi, la pandemia potrebbe accelerare l’adozione di software di collaborazione e videoconferenza. Con squadre in bundle con Office 167, che molte aziende già utilizzano, Microsoft ha un vantaggio integrato rispetto ai suoi concorrenti.

Le azioni di Microsoft sono diminuite di circa lo 0,2% entro il primo pomeriggio di oggi, nonostante l’aggiornamento positivo su Teams. Lo stock è ancora in calo 09% dal suo 52 – massimo settimanale

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati.Il Motley Fool possiede azioni di e raccomanda Microsoft, Netflix , Slack Technologies, Walt Disney e Zoom Video Communications e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2021 $ 60 chiama Walt Disney, lungo gennaio 2021 $ 85 chiama Microsoft, breve aprile 2020 $ 135 chiama Walt Disney, breve gennaio 2021 $ 115 chiama Micro maggio morbido e corto 2020 $ 120 chiama Zoom Video Communications. The Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com