domenica 17 gennaio 2021

Notizie Dow Jones: Disney riporta il successo in streaming; Nike Warns of Coronavirus Impact

                                                                 

Disney sta rapidamente guadagnando terreno nello streaming e l’epidemia di coronavirus sta causando problemi alla Nike in Cina.

                                                                                                                                                                      

                                                                                                                                                                                                                                                                            

Mercoledì ha segnato un terzo giorno di guadagni per il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) . The Dow up up. 04% di 08: 30 am EST, continuando il suo recupero da un ripido sell-off di venerdì scorso . Mentre il bilancio delle vittime dell’epidemia di coronavirus in Cina continua ad aumentare, alcuni risultati promettenti che utilizzano il trattamento farmacologico contro il virus potrebbero contribuire alla manifestazione.

Due componenti Dow lasciati fuori mercoledì erano Walt Disney ( NYSE: DIS ) e Nike ( NYSE: NKE ) . Disney ha registrato risultati trimestrali migliori del previsto, ma la linea di fondo è precipitata con l’aumento dei costi di streaming. Nike non riporterà i suoi risultati fino a marzo, ma potrebbe mancare le aspettative dopo che la società ha annunciato la chiusura temporanea dei negozi in Cina.

Disney riporta numeri epici in streaming, profitti che cadono

Finora, Disney ha trovato molti clienti per il suo servizio di streaming Disney +. La nuova voce nelle guerre in streaming aveva accumulato 26.5 milioni abbonati entro la fine di 2019, superando le aspettative della Disney. Anche gli altri servizi di streaming dell’azienda sono cresciuti . L’ESPN + ha più che quadruplicato la sua base di abbonati nell’ultimo anno a 6,6 milioni, mentre la base di abbonati di Hulu è aumentata di 33%.

Fonte immagine: Disney.

Le entrate totali sono entrate in $ 20. 9 miliardi per il quarto trimestre della Disney, su 36% da un anno all’altro e $ 50 milioni in più rispetto alla stima media degli analisti. Le entrate nel segmento diretto al consumatore e internazionale, che contiene l’attività di streaming, sono aumentate di più di 300% grazie alla crescita in streaming e alla piena inclusione dei risultati di Hulu.

Anche il segmento delle reti multimediali è stato performante, con entrate in aumento 24% a $ 7,4 miliardi. L’acquisizione di 17 Volpe del XX secolo chiusa a marzo 2019, quindi i confronti Disney di anno in anno beneficiano ancora di quell’accordo.

L’immagine del profitto non era altrettanto bella per la Disney. I guadagni per azione sono precipitati 33% da un anno all’altro a $ 1. 17 e l’EPS rettificato era inattivo 17 % a $ 1. 37. La cifra corretta era in anticipo rispetto alle stime degli analisti di $ 0. 09. Il segmento diretto al consumatore e internazionale ha registrato una perdita operativa di $ 693 milioni, peggio di un $ 136 milioni di perdite nello stesso periodo dell’anno scorso. Disney si aspetta che Disney + a diventi redditizio di 2024 .

Mercoledì mattina, le azioni Disney sono scese del 2,5% circa mentre gli investitori digerivano i risultati dell’azienda. Lo stock è aumentato quasi 24% nell’ultimo anno, ma la valutazione è stata allungata nel processo. Basato sulla stima media dell’analista per 700, Le azioni Disney ora vengono scambiate per circa 26 volte i guadagni.

Nike mette in guardia sulla Cina

Le azioni di Nike sono diminuite dell’1,2% mercoledì mattina dopo il il gigante delle calzature e dell’abbigliamento ha fornito un aggiornamento sull’impatto dell’epidemia di coronavirus sulla sua attività. Nike ha dichiarato che circa la metà dei negozi di proprietà dell’azienda in Cina era stata temporaneamente chiusa e che una percentuale simile di negozi partner era stata chiusa. Nei negozi ancora aperti, Nike ha ridotto le ore di funzionamento e sta riscontrando un traffico al dettaglio lento.

“A breve termine, prevediamo che la situazione avrà un impatto materiale sulle nostre operazioni nella Grande Cina. Tuttavia, il marchio e lo slancio commerciale di NIKE nei confronti del consumatore cinese rimangono forti, come si evince dal continua forza della nostra attività di commercio digitale NIKE “, ha dichiarato la società nel suo comunicato stampa.

La guida di Nike per il terzo trimestre, pubblicata quando la società ha riportato i risultati del secondo trimestre a dicembre, prima che venisse rilevato il primo caso di coronavirus. La Nike non ha modificato la sua guida, ma è possibile che la società non soddisfi le aspettative. Nike fornirà un aggiornamento sugli impatti dell’epidemia durante la sua chiamata degli utili del terzo trimestre a marzo.

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Nike e Walt Disney e raccomanda le seguenti opzioni: gennaio lungo 2021 $ 60 chiama Walt Disney e il breve aprile 2020 $ 135 chiama Walt Disney. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      
Articolo originale di Fool.com