lunedì 30 novembre 2020

Notizie Dow Jones: Nike scende su solidi risultati; AirPods di Apple impostati per una crescita esplosiva

                                                                 

La forte crescita delle entrate e degli utili di Nike non è stata sufficiente per mantenere il titolo in crescita e un analista prevede che le entrate di AirPods saranno più che raddoppiate in 2020.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) si stava godendo una giornata forte venerdì, su 0. 40% di 1: 33 pm EST. Il presidente Donald Trump ha dichiarato in un tweet che è stata organizzata una firma formale per la prima fase dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Trascinare verso il basso il Dow era Nike ( NYSE: NKE ) , che ha riportato risultati trimestrali eccezionali ma non è stato in grado di rally, forse a causa di una valutazione elevata. Nel frattempo, parti di Apple ( NASDAQ: AAPL ) aumentato come un analista ha predetto una rapida crescita per gli AirPods dell’azienda il prossimo anno.

I guadagni della Nike battono non abbastanza bene

Il gigante della calzatura Nike ha battuto facilmente le stime degli analisti su tutta la linea quando ha comunicato i suoi risultati fiscali del secondo trimestre giovedì sera. Ma non è stato sufficiente mantenere lo stock in rialzo, con le azioni in calo dell’1,3% venerdì.

Le entrate sono aumentate % da un anno all’altro in $ 10. 3 miliardi, in anticipo rispetto alla stima media degli analisti di $ 78 milioni. In particolare, il marchio Jordan ha toccato $ 1 miliardo su base all’ingrosso equivalente per la prima volta nel trimestre.

Fonte immagine: Nike.

L’utile per azione è arrivato a $ 0. 70, su 35% da un anno all’altro e $ 0. 12 più in alto di quanto gli analisti si aspettassero. La crescita dei ricavi, l’espansione del margine lordo, la leva delle spese operative, un’aliquota fiscale più bassa e un conteggio delle azioni ridotto grazie ai riacquisti di azioni hanno contribuito alla crescita degli utili per azione.

Su base assoluta, i risultati di Nike sono stati impressionanti. Ma rispetto alle aspettative sempre più elevate integrate nel prezzo delle azioni, il quadro è meno chiaro. Le azioni di Nike sono quasi raddoppiate negli ultimi tre anni e sono in aumento 35% nel 2019. Lo stock ora viene scambiato per circa 15 volte la stima media dell’analista per il bilancio 2020 guadagni.

Il mercato potrebbe indovinare se Nike merita davvero una valutazione così alta. La società sta certamente andando bene e il suo marchio rimane estremamente forte. Ma il prezzo delle azioni potrebbe essere uscito prima dei fondamentali.

Le attività AirPods di Apple potrebbero esplodere il prossimo anno

Mentre il quartiere delle vacanze di Apple potrebbe essere a rischio come Vendite di iPhone in Cina crollo , un punto luminoso per l’azienda sono stati i suoi AirPods wireless. Secondo quanto riferito, Apple ha aumentato la produzione del popolare gadget il mese scorso, poiché la domanda, in particolare per la versione Pro di fascia alta, ha superato le aspettative iniziali.

L’analista di Bernstein Toni Sacconaghi prevede che le entrate di AirPods raggiungeranno $ 6 miliardi quest’anno, ma 2020 sarà ancora meglio. L’analista ha previsto venerdì che AirPods genererà circa $ 15 miliardi di entrate per la tecnologia gigante in 2020.

Mentre Sacconaghi vede un anno luminoso per AirPods, si aspetta anche che la crescita rallenti sostanzialmente in 2021 o 2022. Man mano che Apple esaurisce gli utenti iPhone che non hanno ancora acquistato AirPods, la crescita del business diventerà più difficile. Sacconaghi ha confrontato AirPods con l’iPad, che ha lottato con la crescita negli ultimi anni a causa della saturazione del mercato.

Anche se le entrate di AirPods raggiungono $ 15 miliardi l’anno prossimo, il prodotto sarà ancora piccole patate rispetto all’iPhone. Apple ha generato $ 142. 4 miliardi di entrate dal suo iconico smartphone fiscale 2019.

Le azioni di Apple sono aumentate dello 0,3% venerdì, perdendo un po ‘il mercato in generale. Lo stock è schizzato alle stelle 44% finora quest’anno.

                                                                                                                                                                                                                 Timothy Green non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Apple e Nike. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

Articolo originale di Fool.com