martedì 27 ottobre 2020

Notizie settimanali su marijuana: la crescita alimentata dalle erbacce di Scotts Miracle-Gro

                                                                 

Lo stock di marijuana di pick-and-shov ha consegnato un quarto che ha troncato le stime degli analisti.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Nonostante le performance spesso deludenti delle compagnie di cannabis, i dati di produzione e vendita per le cose verdi stanno aumentando a tassi molto salutari. La scorsa settimana, Statistics Canada ha aggiornato i suoi dati sul contributo di vari settori al prodotto interno lordo (PIL) di quel paese. Probabilmente puoi indovinare quale giovane industria abbia visto un aumento particolarmente ripido.

Come per chiarire il punto, uno stock di marijuana nordamericano di alto profilo ha riportato dati trimestrali che sono stati ben potenziati da quella che è effettivamente la sua unità di business cannabis. Diamo un’occhiata più da vicino ad entrambi gli sviluppi.

Fonte immagine: Getty Images.

O, Canada!

In seguito alla sua pubblicazione di dati che hanno rivelato una forte crescita delle vendite domestiche di cannabis, Statistics Canada ha svelato numeri di produzione incoraggianti per l’industria.

L’ufficio statistico ufficiale del governo canadese ha affermato che il contributo del settore della marijuana al PIL è salito a $ 7,4 miliardi lo scorso novembre. Quello era molto salutare 09% di incremento anno su anno, che ha superato non solo l’economia in senso lato – è cresciuto dell’1,5% nello stesso tratto – ma alcune delle industrie più importanti del paese.

Ciò ha seguito da vicino un altro set di dati di StatsCan che mostra che le vendite di cannabis autorizzate in Canada hanno superato l’equivalente di $ 100 milioni quel mese – un nuovo record per l’industria, e la prima volta ha superato il segno di nove cifre.

Questo è molto incoraggiante per gli investitori azionari di marijuana. Dimostra che, nonostante i molti singhiozzi e le sfide in questo mercato completamente legalizzato, c’è molta richiesta di prodotto e sufficiente capacità produttiva per soddisfarlo. Ora, se solo potessimo risolvere quei problemi di fornitura e licenza out …

Il primo trimestre di Scotts Miracle-Gro supera le stime

Mentre siamo in tema di crescita verde, Scotts Miracle-Gro ( NYSE: SMG ) riportato primo trimestre 2020 figure la scorsa settimana che, in un certo senso, erano alimentati dalla cannabis.

La compagnia è un gioco “pick and shovels” sulla marijuana grazie alla sua filiale Hawthorne Growing. Precedentemente una società indipendente, Hawthorne rende le attrezzature idroponiche popolari nella coltivazione di cannabis indoor.

È anche l’unità di crescita miracolosa di Scotts Miracle-Gro. Nel Q1, il suo 41% tutto l’anno – il miglioramento annuale delle entrate ha contribuito a guidare le vendite complessive dell’azienda 23% più alto. Quest’ultimo ha raggiunto quasi $ 366 milioni, che era ben al di sopra la stima media dell’analista.

Dal momento che il suo Q1 non copre la stagione di crescita o coltivazione primaria per le piante in generale, è in genere un fuori trimestre per Scotts Miracle-Gro.

Tuttavia, la società è riuscita a pubblicare un GAAP non (rettificato) perdita netta che era considerevolmente più stretta delle aspettative degli analisti. È arrivato a $ 62 milioni, o $ 1 . 12 per azione. In media, i prognosticatori stavano anticipando un deficit per azione di $ 1. 27.

Questo è un brodo di marijuana unico , dato che in pratica al momento è l’unica vera attrezzatura che i pick and shovel suonano in città. Questa è una buona posizione in cui trovarsi, poiché semmai il mercato degli Stati Uniti diventerà più ampio e profondo con i nuovi stati che lanciano il passaggio alla legalizzazione della marijuana ricreativa. E, naturalmente, c’è quella bella crescita canadese.

La popolarità di questa società con gli investitori di azioni di cannabis è meritata e penso che le sue azioni possano ancora andare più in alto.

                                                                                                                                                                                                                 Eric Volkman non ha alcuna posizione in nessuno dei gli stock citati. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

Articolo originale di Fool.com