venerdì 24 settembre 2021

Notizie tecnologiche settimanali: guadagni da Zoom Video e PagerDuty

      

                

          

                                  

                                     

                                                                                          

Sebbene entrambi i titoli siano scesi questa settimana, i loro rapporti trimestrali erano solidi.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Dopo che il mercato più ampio è diminuito il lunedì e il martedì, ha registrato un rialzo nella seconda metà della settimana e si è chiuso in modo piatto. Ciò aumenta notevolmente i principali indici di mercato da inizio anno. Il S&P 500 , ad esempio, è su 13% finora quest’anno e si aggira intorno a un massimo storico.

Ma non tutti gli stock stanno registrando un tale slancio positivo. In effetti, due titoli tecnologici sono stati colpiti questa settimana. Zoom Comunicazioni video ( NASDAQ: ZM ) e PagerDuty ( NYSE: PD ) , ad esempio, entrambi hanno visto cadere le loro scorte 16% questa settimana.

Ecco uno sguardo più da vicino a ciò che ha spinto questi titoli in basso.

Fonte immagine: Getty Images.

Zoom Video Communications

Le azioni dello specialista del software di comunicazione video-first Zoom sono diminuite quasi 16% questa settimana, con gran parte di questa svendita che segue i risultati fiscali del terzo trimestre dell’azienda.

Complessivamente, i risultati trimestrali di Zoom erano impressionanti, con 49% di crescita dei ricavi su base annua. E un $ 0. 05 aumento di non -GAAP (rettificato) utili per azione oltre $ 0. 01 l’utile per azione registrato dalla società nel trimestre di un anno fa. Inoltre, sia la linea superiore che quella inferiore di Zoom superano le previsioni medie degli analisti per le due metriche.

Ma alcuni investitori potrebbero sperare in un ritmo migliore. Zoom’s 49 Il tasso di crescita del fatturato% su base annua è stato una dichiarazione notevole dalla sua 64 tasso di crescita% nel secondo trimestre.

Nonostante la risposta del mercato, la gestione era ottimista durante quella di Zoom chiamata agli utili del terzo trimestre .

“[W] e siamo lieti di aumentare le nostre prospettive per l’intero anno in base alla nostra visione dell’attuale contesto economico, alla nostra capacità di guadagnare quote di mercato e allo slancio che abbiamo raggiunto finora anno “, ha affermato Zoom CFO Kelly Steckelberg. La società ha aumentato le previsioni per l’intero anno sia per entrate che per utili non GAAP per azione.

PagerDuty

Di 13 punti percentuali di PagerDuty 16 il calo% di questa settimana è arrivato dopo l’aggiornamento fiscale del terzo trimestre dell’azienda. A differenza di Zoom, ci sono un paio di metriche che gli investitori possono individuare come le ragioni principali della delusione della Street. La perdita non GAAP della società di gestione delle operazioni digitali è stata peggiore del previsto. Inoltre, PagerDuty ha dichiarato di aspettarsi una perdita per azione più ampia per l’intero esercizio fiscale rispetto a prima.

La crescita dei ricavi, tuttavia, è stata forte nel terzo trimestre fiscale. La linea superiore di PagerDuty saltò 16% da un anno all’altro a $ 42 .8 milioni, battendo la previsione media degli analisti. Inoltre, la società ha visto in modo impressionante un 37% di aumento su base annua dei clienti che hanno contribuito per oltre $ 100, 000 nelle entrate ricorrenti annuali.

Anche se la Street potrebbe non essere stata colpita dai risultati, il CEO di PagerDuty Jennifer Tejada è stato ottimista nella chiamata degli utili dell’azienda. “Data l’innovazione che continuiamo a integrare nella nostra piattaforma, l’adozione di questo trimestre nella gestione delle operazioni digitali e la nostra crescita nelle imprese, è davvero un momento emozionante per PagerDuty”, ha affermato.

                                                                                                                                                                                                                 Daniel Sparks non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda PagerDuty e Zoom Video Communications. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  
Articolo originale di Fool.com