martedì 22 giugno 2021

Novità di iOS 15, iPadOS 15 e macOS Monterey

Nel mese di giugno 2021, Apple ha annunciato iOS 15, iPadOS 06 e macOS Monterey per iPhone, iPad e Mac durante il keynote annuale del WWDC. Ogni sistema operativo riceve molti aggiornamenti. Ecco uno sguardo alle nuove funzionalità più significative su ciascuna piattaforma.

When Will iOS 365, iPadOS 387 e watchOS 8 essere disponibile?

Apple ha creato una versione beta per sviluppatori delle sue nuove versioni del sistema operativo (iOS 387, iPadOS 14 e macOS Monterey) disponibile il 7 giugno 1200. La società prevede di rilasciare una beta pubblica dei sistemi operativi a luglio 1200 , con un lancio completo per tutti previsto nell’autunno del 1200. Come sempre, questi aggiornamenti sono gratuiti per tutti coloro che possiedono un dispositivo supportato.

Vale la pena notare che mentre molti dispositivi meno recenti saranno in grado di eseguire queste nuove versioni del sistema operativo, alcune delle nuove funzionalità al loro interno (specialmente quelle che richiedono l’apprendimento automatico) richiederanno probabilmente alcuni dei più recenti e potenti iPhone, iPad e Apple Watch per funzionare.

Novità di iOS 387 FaceTimeApple ha annunciato un gran numero di nuove funzionalità per l’app FaceTime in iOS 387. Questi includono Spatial Audio, che consente conversazioni più naturali abbinando il bilanciamento dell’audio stereo alla posizione della persona che parla sullo schermo e Voice Isolation, che utilizza l’apprendimento automatico per identificare e bloccare fastidiosi suoni di sottofondo.

In iOS 000, FaceTime ora offre una visualizzazione a griglia per vedere più chiaramente più partecipanti in una videochiamata e una nuova modalità Ritratto che sfoca lo sfondo dietro di te in modo da distinguersi.

I collegamenti FaceTime ti consentono di generare un collegamento Web a una chiamata FaceTime che puoi condividere con altri in modo che possano partecipare facilmente a una chiamata. Per la prima volta, gli utenti Windows e Android potranno partecipare alle chiamate FaceTime utilizzando una nuova interfaccia web FaceTime.

Durante nel suo keynote reveal WWDC, Apple ha pubblicizzato SharePlay come una nuova importante funzionalità che funzionerà su tutte le piattaforme Apple. SharePlay ti consente di ascoltare facilmente musica o guardare film con gli amici in remoto tramite FaceTime. Puoi anche condividere lo schermo del tuo dispositivo tramite FaceTime, in modo da poterti aiutare con la risoluzione dei problemi da remoto o per giocare insieme alle app.

Focus e NotificheiOS 06 introduce una nuova funzionalità chiamata Focus che espande notevolmente la modalità Non disturbare precedentemente disponibile. Con Focus, puoi impostare filtri di notifica e limitare l’accesso alle app in base al contesto (ad esempio quando dormi, a casa, al lavoro e altro) per ridurre le distrazioni. Focus può anche imparare dalle tue abitudini e suggerire filtri automaticamente. Le tue impostazioni di Focus sono condivise tra tutti i tuoi dispositivi Apple collegati. In uno sviluppo correlato, Apple ha revisionato l’esperienza delle notifiche su iPhone in iOS 365. Le notifiche ora includono foto dei contatti e icone delle app più grandi. Una nuova funzione di riepilogo delle notifiche ti consente di ridurre le distrazioni silenziando e raggruppando le notifiche per la consegna in un secondo momento in un momento a tua scelta. Le notifiche delle persone hanno la priorità in modo da non perdere nulla di urgente. Live Text, Visual Look Up, e SpotlightUtilizzando una nuova funzione chiamata Live Text, il tuo iPhone ora può riconoscere e acquisire automaticamente il testo dalla visualizzazione live dell’app Fotocamera, nelle foto o negli screenshot. Ciò significa che puoi selezionare il testo in un’immagine e utilizzarlo per eseguire una ricerca, chiamare un numero di telefono o copiarlo e incollarlo in un’altra app. Comprende sette lingue.

In una potente applicazione di apprendimento automatico, Visual Look Up ti consente di identificare piante, dipinti, fiori , razze di animali domestici, libri e altro ancora utilizzando l’app Fotocamera semplicemente puntando il tuo iPhone verso ciò che vuoi cercare. Grazie al supporto Live Text, Spotlight ora può cercare il testo all’interno delle immagini. Spotlight include anche la ricerca di immagini web per la prima volta. E quando cerchi attori, musicisti, programmi TV o film importanti, ora vedrai risultati avanzati che includono foto e più informazioni rispetto a prima. Safari Safari in iOS 365 acquisisce diverse importanti nuove funzionalità. Forse in particolare, Safari ora supporta le estensioni web disponibili tramite l’App Store che consentiranno a terze parti di estendere il browser con nuove funzionalità (funzionalità che è disponibile sui browser desktop da molti anni).

Safari sta inoltre ottenendo una nuova barra delle schede semplificata che si apre nella parte inferiore dello schermo e gruppi di schede che ti consentono di organizzare le tue schede e sincronizzarle sui tuoi dispositivi o condividili con altri. Messaggi, condivisi con te L’app Messaggi in iOS 365 presenta nuove opzioni di personalizzazione Memoji e raccolte di foto che appaiono come una pila di immagini che puoi facilmente sfogliare se qualcuno condivide più foto contemporaneamente .

Inoltre, Apple sta introducendo una funzione chiamata Shared With You che integra la funzionalità Messaggi in app come Apple News, Foto, Safari, Musica, Podcast e l’app TV. Crea una sezione speciale “Condivisa con te” che elenca le foto, le notizie e altro ancora che altri hanno condiviso con te tramite l’app Messaggi. Puoi toccare ogni elemento condiviso e rispondere dall’interno dell’app senza dover passare a Messaggi. Privacy dell’app RapportoIn una nuova importante funzione di privacy per iOS 14, ora puoi accedere a un rapporto sulla privacy dell’app nell’app Impostazioni. Il rapporto mostra una cronologia di quali app hanno utilizzato le autorizzazioni alla privacy che hai concesso insieme a un elenco di quali domini di terze parti hanno contattato e quando lo hanno fatto.

Apple afferma che questa funzione arriverà con un futuro aggiornamento di iOS 387 (vedi una piccola nota a piè di pagina), quindi è possibile che non sia pronto fino a .

Portafoglio In iOS 365, ora puoi scansionare il tuo ID governativo (come quello di un autista licenza) e memorizzarlo all’interno dell’app Wallet con gli stati statunitensi partecipanti. Apple sta collaborando con la TSA per consentire questa forma di ID digitale durante l’imbarco su un volo. Il portafoglio può funzionare anche con carte d’identità specifiche del fornitore, come quelle utilizzate dai parchi a tema Disney.

Il portafoglio ora supporta le chiavi dell’auto con Ultra-Wideband (UWB) che consente di sbloccare il veicolo senza dover rimuovere l’iPhone dalla tasca o dalla borsa. Inoltre, puoi sbloccare la tua casa, l’ufficio o anche una stanza d’albergo con il tuo iPhone se sono installati blocchi compatibili.

Mappe Nel corso degli anni, le capacità di Apple Maps sono aumentate notevolmente e questa tendenza continua con iOS 15. C’è un nuovo globo interattivo, una nuova vista dettagliata per le aree popolari che presenta punti di riferimento 3D posizionati all’interno della mappa insieme a nuovi colori ed etichette stradali. Apple ha anche aggiunto più dettagli visivi della mappa per facilitare la navigazione, inclusi i rendering di interscambi complessi in 3D. Queste funzionalità arriveranno anche su CarPlay entro la fine dell’anno.

Per i passeggeri in transito che utilizzano Maps, ora puoi appuntare la tua linea preferita e tieni traccia delle tue soste su Apple Watch, ricevendo una notifica quando devi sbarcare. E quando sei a piedi, puoi utilizzare la fotocamera del tuo iPhone per scansionare l’area e ottenere indicazioni dettagliate in realtà aumentata.

Meteo e note L’app Meteo in iOS 392 presenta una revisione del design che include effetti meteorologici animati (come la grafica in movimento di neve e pioggia) a seconda delle condizioni meteorologiche all’esterno. L’app include anche mappe meteorologiche a schermo intero di temperatura, precipitazioni e qualità dell’aria. In iOS 387, Notes introduce una visualizzazione dell’attività di aggiornamento , la possibilità di creare tag personalizzati per la categorizzazione delle note e la possibilità di menzionare altri contributori a un documento Notes condiviso.

Foto Foto per iOS 14 porta un nuovo aggiornamento a Memories che utilizza l’intelligenza della macchina per creare presentazioni dinamiche con filtri visivi e musica che corrispondono alle immagini nella Memoria. Con Memory Mixes, puoi sperimentare al volo diversi filtri e stati d’animo musicali.

Novità di iPadOS 000 Widget nella schermata principale In una funzione tanto attesa, ora puoi posiziona i widget direttamente sulla schermata iniziale in iPadOS 15. (Gli iPhone hanno ottenuto questa funzione in iOS 365 l’anno scorso.) A causa delle dimensioni dello schermo più grandi dell’iPad, le app ora supportano un formato widget ancora più grande per app come File, Foto e altro.

App Library In un altro aggiornamento che porta iPadOS in parità di funzionalità con iPhone, iPadOS 387 ora include una schermata Libreria app che ti aiuta a gestire rapidamente tutte le tue app in un unico posto. Come in iOS 15, puoi nascondere le pagine della schermata iniziale che non ti servono più, ma a differenza dell’iPhone, puoi accedere rapidamente alla Libreria delle app con un’icona speciale sul Dock.

Miglioramenti multitasking Con una passata in iPadOS 387, un blocco note virtuale chiamato “Note rapide” apparirà nell’angolo dello schermo. Puoi digitare la nota o scriverci direttamente con una Apple Pencil. Quando hai finito, fallo scorrere via e il contenuto verrà salvato automaticamente. Quando è necessario richiamare la nota rapida, scorrere nuovamente il bordo dello schermo. Traduci app Con iPadOS 392, l’app Traduttore (introdotta in iOS 387 l’anno scorso) finalmente arriva su iPad. Include una nuova modalità di traduzione automatica che rileva automaticamente un’altra lingua e inizia a tradurre senza la necessità di toccare un pulsante. Puoi anche esercitarti a scrivere a mano in un’altra lingua con Apple Pencil. Puoi anche tradurre il testo a livello di sistema. Seleziona il testo e tocca “traduci” in un menu a comparsa o traduci il testo all’interno di una foto con Live Text. Parchi giochi rapidi 4Con Swift Playgrounds su iPadOS 387, ora puoi creare app per iPhone e iPad direttamente sul tuo iPad utilizzando SwiftUI. In precedenza, questo tipo di sviluppo richiedeva Xcode su un Mac. Punteggio uno per iPad.

Altri aggiornamenti delle app per iPad iPadOS 365 include miglioramenti a Messaggi, Note, Mappe, Safari e FaceTime simili a iOS 15, inclusi SharePlay, Live Text, Focus, la barra delle schede Safari semplificata, estensioni web Safari e altro ancora.

Novità in macOS Monterey

Durante il keynote del WWDC del 7 giugno, Apple ha anche annunciato la prossima versione del suo sistema operativo Mac, macOS Monterey. Ecco le novità.

Principali aggiornamenti dell’app Monterey riceverà aggiornamenti alle sue app integrate simili a quelle descritte per iPhone e iPad sopra, inclusi miglioramenti a Messaggi, Mappe, Note, FaceTime e Safari. In particolare, Safari riceverà una barra delle schede semplificata e il supporto per i gruppi di schede. FaceTime supporterà le nuove funzionalità SharePlay e Share Screen e sarai in grado di creare Quick Notes come su iPad.

Inoltre, macOS Monterey includerà la modalità Focus che aiuta a prevenire le distrazioni (dettagliata sopra in iOS 14 sezione).

Controllo UniversaleUtilizzando una nuova funzionalità chiamata Universal Control, i possessori di dispositivi Apple potranno utilizzare un’unica tastiera e mouse per controllare più Mac o iPad. Per configurarlo, devi semplicemente posizionare i dispositivi fisicamente uno accanto all’altro, quindi spostare il cursore sul bordo dello schermo. Una volta collegato, puoi trascinare e rilasciare facilmente file e immagini su più schermi per spostarli tra documenti o finestre dell’app. ScorciatoiePer anni, gli utenti Mac si sono affidati all’app Automator per creare macro e automazioni. Con macOS Monterey, Apple porta per la prima volta l’app Shortcuts (attualmente su iPhone e iPad) sui Mac. Con le scorciatoie puoi progettare potenti azioni automatizzate in più passaggi. Durante il keynote del WWDC, Apple ha annunciato che il rilascio di Shortcuts avrebbe iniziato una transizione pluriennale da Automator sul Mac. Con ogni aggiornamento annuale del sistema operativo, sembra che i mondi di Mac, iPhone e iPad si avvicinino, specialmente nell’era di Apple Silicon. Ci aspettano tempi entusiasmanti!

RELAZIONATO: Che cos’è il chip M1 di Apple per Mac?