martedì 30 novembre 2021

Nuovi casi di Covid-19 segnalati a livello globale: una leggera tendenza al rialzo (+3%)

Dal 25 al 31 ottobre nel mondo sono stati segnalati poco più di 3 milioni di nuovi casi di Covid-19, con una “leggera tendenza al rialzo” (+3%), secondo l’ultimo Report settimanale

Rapporto settimanale dell’ OMS – Organizzazione mondiale della sanità sul controllo della pandemia da coronavirus.  Nel periodo indagato dal rapporto ovvero dal 25 al 31 ottobre 2021 si sono registrati oltre 50mila decessi, l’8% in più rispetto ai 7 giorni precedenti. Questa settimana evidenzia anche le differenze legate all’Europa, unica regione dell’OMS con un aumento dei contagi (+6%) e la seconda regione con un aumento della mortalità (+12%) dopo il sud-est asiatico (+50%).

L’agenzia di Ginevra stima che al 31 ottobre ci siano stati più di 246 milioni di casi di Covid-19 e quasi 5 milioni di morti dall’inizio della pandemia.

Oltre alla Regione Europea, che ha riportato un aumento del numero di nuovi casi settimanali rispetto alla settimana precedente, altre Regioni hanno registrato diminuzioni o trend stabili”, spiega l’Oms. Sud-est asiatico e Africa (-9%) In termini di nuovi decessi tra il 25 e il 31 ottobre, “l’aumento osservato è stato trainato principalmente dalla regione del sud-est asiatico”, infatti “seguita dalla regione europea e dal Pacifico occidentale (+ 10% )”.

Le regioni indagate dall’OMS la scorsa settimana riportano i più alti tassi di incidenza settimanale per 100.000 abitanti: Europa (192,3 nuovi casi ogni 100.000 abitanti) e America (71,8 / 100.000). Nelle stesse due regioni si è registrata la mortalità settimanale più elevata (rispettivamente 2,6 e 1,5 ogni 100.000 abitanti). Il maggior numero di nuovi casi è stato segnalato negli Stati Uniti (528 455 nuovi contagi, +7%), Regno Unito (285.028, -14%), Federazione Russa (272.147, +9%), Turchia (182.027, – 8%)  e Ucraina (152.897, + 14%).

Il bollettino con i dati del Covid nel Belpaese oggi, mercoledì 3 novembre:

  • Sono 781 i nuovi contagi da coronavirus in Veneto ( 2 morti) e i soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 11.174 (+171)
  • Sono 232 i contagi in Puglia. Registrati 8 morti da ieri.
  • Sono 38 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata senza nuovi decessi
  • I nuovi casi registrati in Toscana sono 290 su 37.543 test di cui 8.740 tamponi molecolari e 28.803 test rapidi, il tasso dei nuovi positivi è 0,77% (3,0% sulle prime diagnosi)