venerdì 18 giugno 2021

Nvidia e altri due titoli tecnologici potrebbero continuare a guidare il settore verso l’alto: i grafici

Le azioni tecniche sono tornate nel verde per l’anno.

L’ETF sulla tecnologia XLK è aumentato del 2% in 2020, l’unico settore positivo di S&P 500 e alcuni dei suoi titoli principali sono all’avanguardia: PayPal, Nvidia, Microsoft, AMD e Adobe sono tutti a doppia cifra quest’anno.

Craig Johnson, capo tecnico di mercato di Piper Sandler, ha una prospettiva rialzista per questi titoli tecnologici e vede spazio per ulteriori rialzi.

“Se diamo un’occhiata prima a questo grafico Nvidia, ecco un esempio di un titolo che è tornato, ha nuovamente testato una linea di supporto di tendenza rialzista a più lungo termine e ora si sta avvicinando molto al superamento di nuovi massimi di tutti i tempi”, Johnson ha detto giovedì sulla “Nazione commerciale” della CNBC.

Microsoft e Adobe dimostrano anche un promettente rialzo per XLK. Dice Johnson. Microsoft, ad esempio, “si sta avvicinando molto ai nuovi massimi storici”, mentre Adobe ha visto con successo “ripetere il test di un supporto di tendenza al rialzo a lungo termine.”

“Da dal mio punto di vista, voglio essere un acquirente di questi titoli qui, e penso che mentre guardi avanti verso la fine di quest’anno, penso che il mercato aumenterà. Penso che sarebbe guidato dalla tecnologia “, ha affermato Johnson.

Dopo tali forti cali, ha dichiarato il presidente della Joule Financial Quint Tatro, gli investitori dovrebbero usare questo tempo per registrare i profitti, date le valutazioni elevate.

“Il XLK nel suo insieme, l’ETF del settore tecnologico, sta negoziando 17 volte le vendite, che è solo leggermente al di sopra di [Dec. 31, 2019] e stiamo iniziando a vedere quelle vendite in calo su tutta la linea “. Tatro ha detto durante lo stesso segmento. “Quindi, indipendentemente dalle mosse, la consideriamo una grande opportunità per prenotare alcuni guadagni e, e proteggere ulteriori opportunità, lungo la strada.”

L’ETF XLK viene scambiato a quasi 22 volte più volte. L’S & P 500, al confronto, viene scambiato a 20 volte gli utili in avanti.

Esonero di responsabilità

Articolo originale di CNBC