mercoledì 26 gennaio 2022

Oltre il 60% delle famiglie fatica ad arrivare a fine mese, dice Bankitalia

AGI – Oltre il 60% delle famiglie italiane dichiara di avere difficoltà economiche ad arrivare alla fine del mese, 10 punti percentuali in più rispetto al periodo precedente la pandemia. E la percentuale sale di oltre 20 punti (al 65%) per i nuclei il cui capofamiglia è un lavoratore autonomo. E’ quanto emerge dalla quarta edizione dell’Indagine straordinaria sulle famiglie italiane  e gli effetti della pandemia condotta dalla Banca d’Italia che scatta una fotografia del Paese in cui “le attese sulle prospettive dell’economia e sul mercato del lavoro sono migliorate” ma le famiglie restano caute e permangono le difficoltà.

Peggiorano le condizioni del reddito

Poco meno del 40% delle famiglie riporta che negli ultimi dodici mesi si è verificato che il reddito familiare non fosse sufficiente a coprire le spese; quasi la metà di queste riferisce che in assenza di reddito o trasferimenti non disporrebbe di risorse finanziarie proprie per far fronte ai co

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo