martedì 22 giugno 2021

Op-ed: per aiutare le aziende di Main Street, guarda alle banche di Main Street

Una Main Street normalmente affollata è deserta poiché le piccole imprese che fiancheggiano il quartiere degli affari rimangono chiuse dopo che il governatore ha istituito un rifugio effettuare l’ordine nel tentativo di ridurre la diffusione del coronavirus (COVID – 19) a marzo 24, 2020 a Rockton, Illinois.

Scott Olson | Getty Images

Durante la nostra banca 108 – anni di storia, abbiamo resistito alla Grande Depressione, al Dust Bowl, a due guerre mondiali, a settembre 11 th attacca e la Grande Recessione. Ci sono state molte notti insonni nel corso dei decenni, ma poche erano monumentali come la notte del 3 aprile. In quel giorno, abbiamo elaborato un prestito sostenuto dal governo alle 3: 30 AM.

Lavoriamo 24 ore su 24 da quando la legge CARES è stata firmata e non siamo soli. Anche le altre banche della comunità in tutto il paese stanno trascinando tardi la notte, elaborando il maggior numero possibile di prestiti del Programma di protezione della busta paga della Small Business Administration per tenere i nostri amici e vicini fuori dalla linea di disoccupazione. Da parte nostra, abbiamo finanziato prestiti a partire da $ 1, 400 e fino a $ 7,8 milioni per dare alle imprese che prosperavano solo quattro brevi settimane fa una possibilità di combattimento.

Per colpa loro, le piccole imprese si trovano in tempi incerti. Coloro che cercano di garantire un PPP SBA o un prestito di catastrofe per lesioni economiche comprensibilmente hanno molte domande. La mia azienda è qualificata? Perché la mia banca non partecipa? Ci saranno abbastanza soldi per la mia attività? Mentre il governo ha compiuto alcuni passi ammirevoli nel preparare i fondi per le piccole imprese, sono le banche che stanno imparando il programma, adattando i loro processi e rispondendo a tali domande in tempo reale.

Qui le attività di Main Street possono e dovrebbero rivolgersi alle banche di Main Street. Lavorando più come una start-up che una società consolidata, le banche della comunità portano un senso di urgenza a beneficio degli imprenditori in qualsiasi ambiente e, certamente, nel clima economico odierno, in cui l’attenzione orientata alle relazioni può essere il delta tra vita e morte per le piccole aziende.

Non siamo, in altre parole, una Wall Street Bank. E in questo caso, è stato d’aiuto. Sebbene non avessimo i loro “Bilanci della fortezza” o call center globali, abbiamo relazioni di lunga data nelle nostre comunità. Frequentiamo le attività alle quali prestiamo; conosciamo i proprietari e ci siamo stretti la mano.

Forse è per questo che le banche della comunità locale sono state tra le più preparate e disposte a intensificare durante questi tempi senza precedenti, rilasciando prestiti molto prima di molte delle nostre controparti di Wall Street.

Negli ultimi anni, alcuni si sono chiesti se esistesse ancora un posto nella società per le banche comunitarie. A dire il vero, ci sono stati momenti in cui mi sono posto la stessa domanda. Ogni banca vuole essere al centro dell’attenzione quando le società cercano una linea di credito o finanziano un’espansione. Ma nei momenti di crisi – quando l’agilità, la capacità di pensare fuori dagli schemi e le relazioni sono vitali – la nostra banca e quelli come loro hanno avuto un netto vantaggio.

Certo, io Vorrei che le aziende in cerca di assistenza non sembrassero più lontane della loro banca comunitaria, ma questo momento ha una dimensione politica oltre che pratica. È importante che le persone in posizioni di potere e influenza considerino la rete di banche locali più piccole che servono le piccole imprese. Anche se non facciamo sempre titoli, facciamo davvero la differenza. Basta chiedere agli imprenditori, alle famiglie e alle comunità che sono più forti oggi di quanto non fossero la scorsa settimana, a causa di una banca della comunità che ha risposto alla chiamata per mettere le persone al primo posto.

John D. Steinmetz conduce Vista Bank , una 108 – banca con sede in Texas di un anno.

Articolo originale di CNBC