sabato 22 gennaio 2022

Orto da giardino: cosa piantare a gennaio

I mesi di gennaio e l’inverno sono solitamente un periodo di riposo per il nostro giardino balcone, che non sarà ricco di prelibatezze. Tuttavia, ci sono verdure e ortaggi che possiamo piantare e coltivare in vaso sul balcone anche a gennaio. A gennaio, e generalmente più freddo, le insalate possono essere piantate in giardino sul balcone.

Per fare questo, scegli vasi abbastanza grandi, profondi circa 25 cm, posiziona i semi in modo che le teste di lattuga crescano abbastanza bene.

Prestare particolare attenzione all’acqua stagnante, perché in inverno l’acqua può facilmente congelare e danneggiare irreparabilmente le colture. Invece, cerca di mantenere la luce e l’umidità corrette coprendo le verdure con un tessuto non tessuto, se possibile, per proteggerle durante la notte.

Altre piante e ortaggi che puoi piantare sul tuo balcone a gennaio includono: Basilico, cavolo e cavolfiore, carota, aglio cipolla, timo, valeriana e spinaci.
Potremmo approfittare di questi mesi freddi per creare il nostro semenzaio, un piccolo e pratico luogo dove piantare e coltivare piccole piantine che in primavera verranno trapiantate nel vostro giardino in vaso su un balcone in un ambiente riparato. Seminiamo melanzane, finocchi, peperoni, pomodori, piselli, zucchine, fagioli.
Se volessimo fare una sintesi, citando alcuni numeri, il numero di persone che, dal 2011 ad oggi, ha deciso di allestire un giardino sul balcone è aumentato del +51%. Sono i dati Istat presentati nel Rapporto Ambiente Urbano. In pratica, questo significa che gli italiani riservano 1,9 milioni di metri quadrati per giardini con balconi. Quindi la pandemia ha fatto il resto, aumentando la voglia degli italiani di cibo fresco, pronto e senza chilometraggio. Coltivare il tuo giardino sul balcone non è solo soddisfacente, ma ti consente anche di dedicare del tempo ad attività rilassanti e finanziariamente sostenibili. Quale mese è meglio iniziare rispetto al primo del calendario? Questo anche se gennaio non è direttamente correlato all’agricoltura. Nonostante le basse temperature, la natura sa adattarsi con le dovute attenzioni. È tempo di mettersi al lavoro e decidere cosa piantare nel nostro giardino sul balcone a gennaio.