martedì 22 giugno 2021

Parlando di moda e stile con Catherine Zeta-Jones, fondatrice del marchio di abbigliamento di lusso Casa Zeta-Jones

Il nuovo marchio di Catherine Zeta-Jones , Casa Zeta-Jones è una linea di abbigliamento di lusso progettata e curata per essere tutto ciò di cui hai bisogno per trasformare il tuo mondo in un oggetto di bellezza . Ispirata dall’eleganza innegabilmente accattivante della vecchia Hollywood, questa collezione di moda è semplicemente incantevole e Catherine cura ogni collezione da sola sperando di ispirare chi le indossa.

Abbiamo avuto il piacere di sederci con la protagonista Attrice e icona di stile britannica per discutere di tutto, dalla linea prêt-à-porter di Casa Zeta-Jones alle sue tendenze di stile preferite.

Come descriveresti il ​​tuo stile?

Cerco cose senza tempo. Non sono mai stato qualcuno che segue ogni tendenza che passa. Mi piacciono i pezzi di qualità che sono ben fatti, che si adattano bene e che posso indossare per molto tempo.

Quale capo del tuo guardaroba non potresti vivere senza?

Un fantastico pantalone nero. È per questo che ho disegnato i Linda Pant per la mia collezione. È un pezzo così versatile che può essere vestito o abbassato e funziona altrettanto bene per il giorno in ufficio o per la cena in un bel ristorante. Indossa un paio di ballerine carine o un paio di tacchi favolosi. Non puoi sbagliare.

Quali sono i tuoi attuali punti di forza del guardaroba?

Beh, essendo stato a casa molto nell’ultimo anno, il comfort è stato molto in alto nell’elenco delle priorità. Ho una collezione di bellissimi caftani che sono così facili da indossare e sembrano ancora messi insieme. Ma anche quando usciamo dal blocco, il comfort conta ancora. Ecco perché la mia collezione ha i pantaloni con coulisse Maya e il maglione con cappuccio Kyla. Non puoi sentirti sicuro quando i tuoi vestiti pizzicano o pruriscono. E tutto sembra migliore quando ti senti sicuro.

Quali pezzi ami di più della tua linea prêt-à-porter di Casa Zeta-Jones?

Come ho già detto, il Linda Pant è un pezzo da non perdere. Ma non ne ho mai abbastanza della tuta di Mia. È facile da indossare e facile da vestire con diversi gioielli e opzioni di scarpe. Amo anche il maglione Kennedi. È un bellissimo rosa vibrante con piccoli bottoni dorati per accentuare i polsi. A volte un tocco di colore audace come quello può davvero illuminare la tua giornata.

Da dove hai tratto ispirazione quando hai creato questa collezione?

Ho davvero tratto ispirazione dalla mia vita e dalle mie amiche. Volevo pezzi che funzionassero per donne con una vita frenetica e che vogliono pezzi di qualità che resisteranno alla prova del tempo.

Chi ispira di più il tuo stile? (celebrità, membro della famiglia, ecc.)

La mia mamma ispira decisamente il mio stile. Sembra sempre ben organizzata ed è orgogliosa del suo aspetto. Era anche una sarta, quindi capisce che una buona vestibilità è essenziale e che una corretta sartoria può davvero fare un vestito. Per il red carpet sono sempre stato ispirato dai look della vecchia Hollywood. Elizabeth Taylor è sempre stata un’ispirazione di stile per me. Ma anche Rita Hayworth, Grace Kelly e Katherine Hepburn.

Se dovessi vivere con solo un guardaroba capsula contenente dieci pezzi chiave, quali sarebbero e perché?

È un una difficile. Sicuramente un ottimo caftano. Un paio di pantaloni neri perfetti. Jeans che si adattano perfettamente. Una blusa bianca abbottonata come la Savanna della collezione Casa Zeta-Jones. Un semplice maglione nero. Una giacca davvero ben strutturata in nero o blu scuro. Qualcosa di facile da guardare e da risaltare come il vestito chemisier con stampa serpente di Charlotte. Una maglietta nera e una maglietta bianca per la stratificazione. E uno spettacolare vestito rosso, solo perché. Aspetta, questo non conta le scarpe, giusto?

Dove ti piace fare acquisti?

Ultimamente è stato tutto online. Ma di solito adoro viaggiare e adoro trovare pezzi fantastici durante i miei viaggi perché poi ogni volta che li indosso, hanno un significato in più per me.

Qual è il tuo trend preferito in questo momento?

Donne che abbracciano ciò che le fa sentire bene. Questa dovrebbe essere sempre la tendenza numero uno.

Come si è evoluto il tuo stile da quando hai iniziato nel mondo della moda?

Penso che nei miei vent’anni stavo ancora sperimentando un po ‘di più, e avevo alcuni successi e alcuni errori. Ma man mano che le donne invecchiano, impariamo cosa ci sta bene e cosa ci sentiamo più a nostro agio.

Qual è il miglior consiglio di moda che ti sia mai stato dato ?

Meglio comprare una camicia che puoi indossare per dieci anni, che comprare una camicia da dieci dollari che indossi una sola volta.

casazetajonescollection.com