domenica 28 novembre 2021

Partnership massicce e di vasta portata rendono le scorte in arrivo un aspetto eccezionale qui

Arrivo (NASDAQ: ARVL ) continua a sembrare pronto per essere un veicolo elettrico dei pesi massimi e un rivoluzionario nel settore automobilistico. Di conseguenza, consiglio vivamente di acquistare azioni ARVL.

Partnership avanzata di Arrival con UPS (NYSE: UPS ) e la sua nuova alleanza con Uber (NYSE: UBER ) mostra che il produttore di veicoli elettrici è un protagonista in un segmento che è diventato pieno di aziende che probabilmente non sopravviveranno ai tagli finali.

È evidente che i veicoli elettrici di Arrival sono molto attraenti per le aziende con grandi flotte.

Come ho notato in una colonna precedente sulle scorte di ARVL e UPS, “Arrival ha presentato al gigante delle consegne un ‘prototipo’ del suo veicolo di consegna elettrico. In un video twittato da Arrival on April 21, Luke Wake, VP of Maintenance & Engineering, UPS Corporate Automotive, ha affermato che il veicolo elettrico sarebbe “aggiornabile, adattabile e a prova di futuro”.

Wake ha aggiunto che il lancio del prototipo è stato solo l’inizio di una relazione tra i due aziende previste in crescita.

UPS ha ordinato 10, furgoni per le consegne dall’arrivo, secondo i rapporti , ed è abbastanza soddisfatto del lavoro svolto dal produttore di veicoli elettrici fino a questo punto e non vede l’ora di portare avanti rapidamente l’alleanza tra le aziende.

Questa, ovviamente, è un’ottima notizia per i proprietari delle azioni ARVL.

Partnerships e ARVL Stock

Il 4 maggio Arrival ha annunciato che avrebbe collaborato con Uber su un veicolo economico e amichevole per i conducenti di ride sharing. L’EV dovrebbe essere sfornato a partire dal terzo trimestre del 2023.

Alla luce dell’enorme presenza di Uber in tutto il mondo e delle dimensioni gigantesche del mercato globale del ride sharing, l’accordo è chiaramente un punto di svolta per Arrival.

Non credo che Uber spenderebbe una quantità significativa di tempo e denaro per l’alleanza a meno che non preveda di acquistare un numero significativo di veicoli elettrici da Arrival.

Uber ha annunciato che cercherà di cambiare i suoi autisti di Londra su tutti i veicoli elettrici entro il 2025, è infatti probabile che nei prossimi anni acquisterà un numero considerevole di veicoli elettrici.

Tali acquisti, a loro volta, stimoleranno probabilmente molti altri fornitori di servizi di ride-hailing ad acquistare I veicoli elettrici di Arrival.

È possibile che Arrival alla fine entrerà nel settore dei veicoli elettrici di consumo e utilizzerà l’importanza acquisita grazie alle offerte di ride-hailing per diventare un attore importante in quello spazio.

Hyundai e Kia hanno investito € 100 milioni in arrivo. First Bus, una delle principali società di trasporto di massa britanniche, sta testando l’autobus elettrico della società e il corriere del Regno Unito sta valutando i suoi furgoni.

L’analista di Wolfe Scott Group prevede che la percentuale di Arrival di il mercato dei furgoni e degli autobus a crescere costantemente. Ha suggerito che le vendite annuali della casa automobilistica potrebbero eventualmente raggiungere $ 15 miliardi di $ 26 miliardi.

The Bottom Line on ARVL Stock

Data la sua fiorente partnership con UPS, la sua nuova alleanza con Uber, le sue prove nel Regno Unito e il suo commerciale a basso costo Veicoli elettrici, Arrival è chiaramente pronto ad avere un enorme impatto nel settore dei veicoli elettrici.

Credo che sia pronto a diventare un attore forte nello spazio dei veicoli elettrici commerciali.

Con una capitalizzazione di mercato corrente di $ 05 .5 miliardi di azioni ARVL sono un vero affare per gli investitori a lungo termine.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)