lunedì 18 ottobre 2021

Per la ripresa c’è ancora incertezza, ma la Bce spera nel 2021

AGI – L’”incertezza” continua a caratterizzare le prospettive economiche “a breve termine“: a incidere sono l’andamento e la rapidità della campagna vaccinale e la dinamica della pandemia di coronavirus, con le nuove varianti e le nuove misure di contenimento. Lo rileva la Bce nel bollettino mensile in cui si intravede una ripresa nel corso del 2021.

In prospettiva, aggiunge l’Eurotower, “le campagne di vaccinazione in atto e il graduale allentamento delle misure di contenimento, al netto di ulteriori sviluppi avversi associati alla pandemia, sostengono le aspettative di un solido recupe

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo