Entra in contatto con noi

Mercati americani

Perché Allstate Stock è affondato di quasi il 10% questa settimana

Pubblicato

il


Cosa è successo

In tempi relativamente prosperi, le azioni assicurative sono considerate da molti investimenti sicuri. Di sicuro non era il caso di Allstate (TUTTI 0,81%) questa settimana, invece. Secondo i dati raccolti da S&P Global Market Intelligence, il prezzo delle azioni dell’assicuratore veterano è peggiorato di poco meno del 10% durante il periodo. I risultati preliminari scoraggianti sono stati i colpevoli del declino.

E allora

Mercoledì, Allstate ha fornito una serie di proiezioni per il suo quarto trimestre. L’assicuratore prevede di segnalare che i suoi premi scritti sono aumentati di oltre l’11% anno su anno a $ 11,5 miliardi. Tale aumento previsto è dovuto a premi più elevati per le polizze di assicurazione auto e casa.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Ma con il brutto tempo che gli Stati Uniti hanno vissuto a dicembre con la tempesta invernale Elliott, le perdite catastrofiche sono state considerevoli. Allstate stima che prenoterà $ 779 milioni in quella voce al lordo delle imposte per il trimestre. Di tale importo, si prevedeva che $ 616 milioni sarebbero stati sostenuti solo a dicembre.

In conclusione, la società prevede una perdita notevole. Sta stimando che sarà in rosso per un importo compreso tra $ 285 milioni e $ 335 milioni secondo i principi contabili generalmente accettati (GAAP) standard. Su base non GAAP (rettificata), tale deficit si approfondisce a circa $ 335 milioni a $ 385 milioni.

Ora cosa

Quei numeri netti non sono affatto belli. Quindi non c’era da meravigliarsi che non solo gli investitori ma anche gli analisti fossero notevolmente più ribassisti sulle azioni Allstate.

Advertisement

Subito dopo la diffusione dei risultati preliminari, Banca d’America il pronosticatore Joshua Shanker ha tagliato il suo obiettivo di prezzo sul titolo a $ 148 per azione da $ 154. Ha sottolineato che uno dei principali ostacoli alla linea di fondo è stato un addebito di riserva di $ 282 milioni dell’anno precedente, che, ha scritto, “segna il sesto trimestre consecutivo in cui Allstate ha registrato un notevole sviluppo sfavorevole dell’anno precedente (PYD)”.

Bank of America è un partner pubblicitario di The Ascent, una società Motley Fool. Eric Volkmann non detiene alcuna posizione in nessuno dei titoli citati. The Motley Fool ha posizioni in e raccomanda Bank of America. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.

Advertisement

Trending