lunedì 01 marzo 2021

Perché Beyond Meat Stock ha guadagnato il 49% ad aprile

      

                

        

                                               

                                     

                                                                                          

Gli investitori stanno scommettendo sulle buone notizie del primo trimestre dal produttore sostitutivo della carne di origine vegetale.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Quello che è successo

Beyond Meat (NASDAQ: BYND) il titolo ha sovraperformato notevolmente un mercato forte il mese scorso in rialzo 49% rispetto a un 13 Aumento% del S&P 500, secondo ai dati forniti da S&P Global Market Intelligence.

Il rally ha portato le azioni del titolo in crescita ben oltre il mercato più ampio finora 2020 – up 21% through inizio maggio.

Fonte immagine: Getty Images.

E allora

Gli investitori hanno acquisito fiducia nelle attività di Beyond Meat nelle ultime settimane. Il produttore di sostituti della carne a base vegetale ha recentemente raggiunto un grande accordo per portare i suoi prodotti a Starbucks posizioni in tutta la Cina. Wall Street sta anche scommettendo sul fatto che la COVID – 19 pandemia potrebbe aprire la porta ad ulteriori guadagni di quote di mercato contro i rivali produttori di carne trincerati, come Tyson Foods , che stanno lottando per impedire la rottura delle loro catene di approvvigionamento.

Ora che cosa

Beyond Meat sta riportando i risultati del primo trimestre dopo la chiusura del mercato martedì 5 maggio e si prevede che la società annuncerà un raddoppio delle entrate di un anno fa a circa $ milioni. Dovrebbe tuttavia segnalare un’altra perdita netta, che manterrà l’attenzione degli investitori sulla redditività, nonché sulla quota di mercato, per il prossimo futuro.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               
Articolo originale di Fool.com