sabato 17 aprile 2021

Perché le piccole azioni PubMatic potrebbero essere il tuo prossimo grande vincitore

Una piccola società di tecnologia pubblicitaria e relativamente sconosciuta di nome PubMatic  è salita alle stelle mercoledì dopo che la società ha riportato dati entusiasmanti del quarto trimestre che ha superato le stime del passato e ha impressionato gli investitori .

Il titolo PUBM è stato strappato più in alto del 30%, continuando viene eseguito giovedì mattina.

È stato un enorme rally in uno stock tecnologico sotto il radar che nessuno ha visto arrivare

Beh, tu avresti potuto vederlo arrivare … se tu fossi stato iscritto alla mia newsletter finanziaria, The Daily 10 X Stock Report.

In quella newsletter, ho evidenziato settimane prima di questo enorme rally di azioni PUBM che PubMatic era una gemma nascosta con una piattaforma ad-tech rivoluzionaria che era pronta per una solida adozione nei prossimi anni.

Per saperne di più su quella newsletter e su come ottenere presto i maggiori titoli breakout sul mercato, fai clic qui .

Ma tornando alle azioni PUBM, questo grande rally è solo l’inizio. PubMatic è un’azienda giovane e molto entusiasmante con una piattaforma tecnologica innovativa e dirompente che diventerà uno strumento “indispensabile” per editori, sviluppatori di app e chiunque disponga di inventario pubblicitario digitale.

Questa azienda mi ricorda un giovane The Trade Desk (NADSAQ: TTD ) – e questo è uno stock che i miei lettori hanno fatto 10 X ritorna il …

Il titolo PUBM potrebbe seguire queste orme.

Ecco uno sguardo più approfondito.

PUBM Stock: The Data Driven Advertising Revolution

Per comprendere la tesi rialzista sulle azioni PUBM, dobbiamo prima comprendere la rivoluzione della pubblicità basata sui dati.

Per anni – persino decenni – gli inserzionisti sono stati sposati con un 700 modello s-esque in cui il marketing le campagne erano guidate da esseri umani, gestite da esseri umani e determinate da esseri umani.

Questo è un modo “stupido” di fare le cose. Gli esseri umani sono lenti. Sono soggetti a errori. Sono suscettibili alle emozioni. E, come tutti possiamo attestare, spesso non prendono le decisioni migliori o più razionali.

Negli ultimi anni è emerso un modo “più intelligente” di fare pubblicità, in cui l’intero processo è guidato dai dati ed eseguito da algoritmi ad alta velocità.

Questo nuovo modo di fare pubblicità, soprannominato pubblicità basata sui dati o pubblicità programmatica, è il futuro. È più intelligente. È meglio. Ed è più veloce. In definitiva, offre agli operatori di marketing una possibilità molto migliore di mostrare i propri annunci al pubblico giusto al momento giusto.

La pubblicità basata sui dati ha davvero guadagnato slancio durante il Covid – 19 pandemia. Questo perché i professionisti del marketing dovevano fare molto con poco. I budget pubblicitari sono stati tagliati. Avevano bisogno di spremere tutto il valore da quei budget ridimensionati che potevano. Il modo migliore per farlo? Usa i dati. Usa algoritmi.

Quindi si sono rivolti alla pubblicità basata sui dati.

Questo passaggio verso una pubblicità superiore è appena iniziato.

La spesa pubblicitaria globale sta marciando verso $ 1 trilione all’anno. La maggior parte di quella torta da trilioni di dollari verrà spesa nel canale digitale. La maggior parte dei dollari degli annunci digitali verrà gestita in modo programmatico. Pertanto, quando tutto è stato detto e fatto, il mercato pubblicitario basato sui dati misurerà in $ 500 -più miliardo di gamma. La spesa pubblicitaria programmatica oggi è inferiore a $ 100 miliardi.

Quindi, la pista per la crescita qui è enorme.

La versione lato vendita di The Trade Desk

Anche per capire la tesi rialzista sul titolo PUBM, bisogna capire le dinamiche del mercato pubblicitario.

Quel mercato ha sostanzialmente due lati.

C’è lato domanda ( o lato acquisto ), che rappresenta i marchi e le agenzie di marketing che acquistano spazi pubblicitari per commercializzare i loro prodotti e servizi.

Poi c’è il lato offerta ( o lato vendita ), che rappresenta gli editori di contenuti e gli sviluppatori di app che vendono lo spazio pubblicitario per monetizzare i propri contenuti e piattaforme.

The Trade Desk fornisce strumenti pubblicitari basati sui dati sul lato acquisto dell’equazione pubblicitaria. Cioè, l’azienda sfrutta i suoi algoritmi e strumenti basati sui dati per aiutare i marchi e le agenzie a eseguire campagne di marketing efficienti che massimizzano il valore di ogni dollaro pubblicitario che spendono.

PubMatic fa quasi la stessa cosa, sul lato delle vendite del mercato.

L’azienda ha creato una piattaforma tecnologica pubblicitaria lato vendita che sfrutta algoritmi e strumenti basati sui dati per aiutare gli editori di contenuti e gli sviluppatori di app a massimizzare il valore del loro inventario pubblicitario.

In sostanza, PubMatic combina i dati sulle offerte pubblicitarie dalle piattaforme lato domanda, con i dati demografici dei consumatori e sugli interessi degli editori di contenuti, per aiutare i proprietari di inventari pubblicitari a mettere gli annunci giusti davanti ai consumatori giusti, in modo da aumentare il ritorno degli inserzionisti -on-investment (ROI) e entrate del publisher.

È The Trade Desk per venditori di annunci.

The Data Advantage

Come per The Trade Desk, il valore del modello di business PubMatic risiede nei dati dell’azienda.

Il Trade Desk è stato in grado di trasformarsi in un $ 40 miliardi di titani del settore pubblicitario perché aveva più dati sugli annunci di chiunque altro sul lato acquisti di questo settore, il che ha portato la piattaforma a essere in grado di implementare i migliori algoritmi basati sui dati, che hanno eseguito le migliori campagne pubblicitarie per acquirenti di annunci.

PubMatic funziona sullo stesso volano di crescita basato sui dati.

L’azienda è stata la prima promotrice nel gioco della tecnologia pubblicitaria programmatica lato vendita. In quanto tale, la società è stata in grado di stringere partnership con alcuni dei più grandi venditori di annunci al mondo, tra cui News Corp (NASDAQ: NWSA ), Verizon (NYSE: VZ ) , AMC (NYSE: AMC ) e Electronic Arts (NASDAQ: EA ).

Ciò è importante solo perché significa che PubMatic ha accumulato il set di dati più ampio e prezioso nel mondo della tecnologia pubblicitaria programmatica lato vendita. L’azienda elabora 1 trilione di offerte pubblicitarie al giorno, è responsabile di 100 miliardi di impressioni pubblicitarie giornaliere e produce 1. 44 petabyte di dati ogni singolo giorno.

Questi numeri non hanno precedenti nel settore della tecnologia pubblicitaria lato vendita.

E come tali, poiché gli algoritmi sono informati dai dati, gli algoritmi degli annunci programmatici di PubMatic sono anche senza precedenti in termini di capacità di massimizzare il valore dell’inventario degli annunci del publisher.

Questo è un enorme vantaggio che è molto rialzista per le azioni PUBM.

Altri grandi vantaggi

Il vantaggio dei dati di PubMatic è enorme. Ma non è l’unico vantaggio che rende il titolo PUBM un vincitore a lungo termine …

L’approccio di PubMatic alla fornitura di soluzioni tecnologiche pubblicitarie lato vendita è unico e potenzialmente rivoluzionario. Tradizionalmente, le piattaforme lato vendita si sono concentrate esclusivamente sull’aiutare i venditori di annunci in un ciclo “a scatola chiusa”.

Ma PubMatic, vedendo il valore della trasparenza e del coordinamento nel processo pubblicitario, ha aperto questa “scatola chiusa” e ha integrato la sua piattaforma con i principali player buy-side, come The Trade Desk.

Questa integrazione dovrebbe solo rafforzare l’efficacia delle soluzioni di PubMatic, poiché fa sì che sia la parte di acquisto che quella di vendita dell’equazione dell’annuncio collaborino per produrre risultati ottimali di Pareto.

Allo stesso tempo, PubMatic ha una reputazione di “innovazione”. Due dei cinque clienti citati nell’S-1 di PubMatic citano l ‘”innovazione” dell’azienda come motivo per cui hanno scelto PubMatic come fornitore di soluzioni tecnologiche pubblicitarie. Ciò deriva principalmente dalla leadership dell’azienda nelle offerte di intestazione, di cui PubMatic è stato fondamentalmente un pioniere.

Ma, cosa più importante, questo DNA di innovazione è di buon auspicio per futuri sviluppi di prodotto ed espansioni aziendali.

Robust Business Momentum

PubMatic ha tutti gli ingredienti fondamentali per essere un vincitore a lungo termine. Dopo tutto, questo è un attore leader in uno spazio di crescita secolare, con un enorme mercato indirizzabile e vantaggi competitivi durevoli.

Ma l’azienda sta eseguendo tutto questo potenziale?

Assolutamente. Ecco perché le azioni PUBM sono appena spuntate 11% in un giorno .

L’azienda ha riportato numeri del quarto trimestre assolutamente stellari. Il numero di editori e sviluppatori di app sulla piattaforma è aumentato 44% anno dopo anno. I tassi di espansione netta basati sul dollaro erano 122%. I ricavi sono aumentati 40%. I margini lordi sono aumentati di quasi 700 punti base. I dollari EBITDA adjusted sono sostanzialmente triplicati su base annua.

Questi tipi di numeri di ipercrescita diventeranno la norma su PubMatic nei prossimi anni.

Durante quel tratto, le azioni di PUBM continueranno a spingere più in alto.