sabato 24 ottobre 2020

Perché Marriott International, Hyatt Hotels e azioni Walt Disney sono usciti oggi

                                         

                                     

                                                                                          

Le notizie positive sul romanzo coronavirus portano speranza alla fine della recessione.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Quello che è successo

Per il secondo giorno consecutivo, i mercati azionari sono in aumento oggi, con lo S&P 500 in crescita di oltre il 2% negli scambi di tarda mattinata. Sostenuto da notizie positive di due giorni consecutivi di COVID “effettivamente piatto” – 19 numero di morti a New York City, un rallentamento del tasso di mortalità nell’Europa meridionale e dichiarazioni presidenziali che ci sono “ luce alla fine del tunnel “negli Stati Uniti, gli investitori stanno iniziando a scrutare il futuro e si chiedono se la pandemia del coronavirus potrebbe alla fine finirà e quando l’economia globale uscirà dalla sua recessione .

Le azioni di catene alberghiere e resort beneficiano della buona notizia, a partire da 11: 30 am EDT, con quote di Marriott International ( NASDAQ: MAR ) ricarica del 7,7% in più, Hotel Hyatt ( NYSE: H ) in aumento del 3,8% ( dopo l’impennata 06% prima del mattino) e Walt Disney ( NYSE: DIS ) su 3,9% (giù dal 6,6% guadagna in precedenza).

Quando riapriranno gli hotel per affari? Gli investitori sperano presto. Fonte immagine: Getty Images.

E allora

Tutti e tre questi titoli hanno subito un’ondata di chiusure di hotel nei primi giorni della pandemia. Disney, che gestisce un impero globale di intrattenimento che abbraccia film, reti televisive e parchi di divertimento, ottiene gran parte della sua attività da hotel resort che si alimentano in quei parchi – e quelli tutti gli hotel sono stati chiusi a metà marzo. Ora, la speranza è che possano lentamente iniziare a riaprire una volta terminata la crisi.

Ma una vaga speranza che la pandemia finisca ad un certo punto non è l’unica ragione per cui queste scorte si stanno muovendo. Almeno nei casi di Marriott e Hyatt, anche un analista ha preso piede oggi, con dichiarazioni che potrebbero aiutare a spiegare i loro movimenti dei prezzi delle azioni.

Al Marriott, un upgrade da uguale peso a sovrappeso di Wells Fargo probabilmente spiega perché questo titolo sta sovraperformando gli altri. Secondo l’analista, 2022 le stime rendono Marriott offrire un valore più interessante rispetto alle catene alberghiere tra pari. Al contrario, Wells Fargo vede le azioni Hyatt troppo costose nella sua valutazione attuale di $ 49 una condivisione. (Wells pensa che lo stock valga solo $ 48.)

Ora cosa

Sembra strano pensare che l’opinione di un analista potrebbe essere la ragione per cui lo stock di Hyatt, più di 16% ad un certo punto oggi, ha rapidamente restituito la maggior parte dei suoi guadagni . Ancora una volta, il sentimento sembra essere il fattore trainante dietro la maggior parte dei movimenti dei prezzi delle azioni in questi giorni e in un ambiente come questo, le parole hanno conseguenze – almeno quando pronunciate autorevolmente dagli analisti.

Anche con le azioni Hyatt negoziate a una valutazione apparentemente bassa di appena sei volte il risultato finale, gli investitori rimangono molto al buio su cosa futuro le entrate potrebbero assomigliare. Stanno guardando gli analisti di Wall Street come guida su questo punto e reagendo rapidamente ai minimi accenni di disapprovazione analitica.

La morale per gli investitori: Aspettati la volatilità continua . Fino a quando non avremo alcuni dati concreti su ciò che sta realmente accadendo là fuori nell’economia, i movimenti dei prezzi delle azioni rimarranno instabili e gli aggiornamenti e i declassamenti degli analisti avranno probabilmente un peso ancora maggiore del solito.

                                                                                                                                                                                                                 Rich Smith non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni e raccomanda Walt Disney. Il Motley Fool raccomanda Hyatt Hotels e Marriott International e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2021 $ 60 chiama Walt Disney e il breve aprile 2020 $ 135 chiama Walt Disney. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

                                                                                               

                             

                     

Articolo originale di Fool.com