domenica 13 giugno 2021

Perché Senseonics è un acquisto speculativo intrigante a questi livelli

C’è un posto nella maggior parte dei portafogli per piccole posizioni speculative. A questo proposito, penso che gli investitori potrebbero voler prendere in considerazione Senseonics Holdings (NYSEAMERICAN: SENS ) e stock SENS a questi livelli.

Senseonics è una società di tecnologia medica focalizzata sulla fornitura di sistemi di monitoraggio del glucosio impiantabile (CGM) per le persone con diabete. L’azienda ha compiuto progressi impressionanti nella commercializzazione di questi dispositivi e sembra pronta a mirare a un’opportunità multimiliardaria (e in crescita) nel settore del diabete. In particolare, il prodotto Senseonics Eversense XL è ciò su cui la maggior parte degli investitori ha gli occhi puntati in questo momento.

Questi dispositivi non hanno solo ricevuto molta attenzione da parte degli investitori. Ascensia , un grande giocatore di CGM incentrato sul diabete con sede in Svizzera, ha sostenuto Senseonics. Oltre a raccogliere capitali tramite debito convertibile tramite questa partnership Ascensia, le due società hanno intrapreso una missione per portare sul mercato i prodotti principali di Senseonics.

Questo sostenitore di alto profilo ha fornito una convalida significativa agli investitori sul recinto con le azioni SENS. Inoltre, gli investitori possono iniziare a vedere un percorso verso la crescita a lungo termine e l’eventuale redditività, se questa collaborazione produce frutti.

Ecco perché penso che questo sia un grosso problema, e perché Senseonics rappresenta oggi una scelta speculativa intrigante.

La commercializzazione è la chiave per gli investitori in azioni SENS

In qualità di azienda di dispositivi medici in fase iniziale, Senseonics non ha molte entrate da mostrare per i suoi sforzi. Negli ultimi la società ha generato entrate inferiori a 5 milioni di dollari.

Tuttavia, questo titolo ha raccolto un entusiasmo sufficiente per giustificare un $ 850 milioni di capitalizzazione di mercato. Di conseguenza, deve succedere qualcosa affinché gli investitori siano disposti a mettere i loro soldi a lavorare in azioni SENS a questi livelli.

All’inizio di febbraio, Senseonics ha annunciato l’inizio della commercializzazione europea attività per il suo sistema CGM. In collaborazione con Ascensia Diabetes Care, l’azienda sta cercando di portare il suo 90 – giorno e 180 – prodotti CGM giornalieri sul mercato in Europa.

La speranza dell’azienda è che queste soluzioni a lungo termine saranno ben assorbite in Europa. Ascensia ha avuto un enorme successo nella commercializzazione dei suoi prodotti Contour CGM in Europa e Senseonics spera che questa partnership darà i suoi frutti. Attualmente, l’ambito di questo accordo è limitato a Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Spagna e Svizzera.

Ascensia fa subito notare che la sua linea di prodotti Eversense è la solo prodotto CGM a lungo termine approvato dalla FDA negli Stati Uniti Di conseguenza, c’è un’enorme opportunità se ulteriori sforzi di commercializzazione prendessero piede.

L’opportunità di mercato è significativa

Come accennato, il fatto che il prodotto Eversense sia approvato negli Stati Uniti e stia iniziando gli sforzi di commercializzazione negli Stati Uniti e in Europa è importante.

Questi mercati sono due dei gioielli della corona nel mercato globale dei dispositivi per il diabete. Secondo stime recenti, questo mercato potrebbe raggiungere i 4,3 miliardi di dollari entro il 2025. Si prevede che le vendite cresceranno a un CAGR significativo di oltre il 16% all’anno. Ciò si tradurrebbe in un raddoppio approssimativo delle entrate ogni cinque anni, se questo tasso di crescita persiste a lungo termine.

In effetti, se Senseonics riesce a ottenere una fetta abbastanza grande di questo mercato, la valutazione di quasi un miliardo di dollari della società potrebbe avere un senso. Non solo, potrebbe essere economico, a seconda di quanto bene Senseonics commercializza e commercializza i suoi prodotti.

Conclusione

L’opportunità unica di Senseonics negli Stati Uniti è quella che merita l’attenzione che il titolo SENS ha ottenuto finora dagli investitori.

Questo titolo non è certamente economico e gli investitori stanno facendo un atto di fede con Senseonics a questo livello. Il rischio di esecuzione rimane elevato con le azioni SENS e la società dovrà continuare a mostrare i risultati dei suoi sforzi di commercializzazione prima di vedere decollare questo titolo.

Detto questo, c’è sicuramente un sacco di spazio per l’ottimismo con questo gioco small cap. Per coloro che sono disposti a lanciare qualche dollaro speculativo in una partita simile a un biglietto della lotteria, le azioni SENS non sono una cattiva scelta.

Alla data di pubblicazione, Chris MacDonald non aveva (né direttamente né indirettamente) alcuna posizione nei titoli menzionati in questo articolo.

(Articolo proveniente da Fonte Americana)