martedì 01 dicembre 2020

Perché Taubman centra lo stock in rialzo del 97% a febbraio

                                

                                     

                                                                                          

Dimentica le cattive notizie relative al coronavirus, gli investitori di Taubman hanno ricevuto un grande aiuto dalle buone notizie a febbraio.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Quello che è successo

Azioni di trust di investimento immobiliare (REIT) Centri Taubman ( NYSE: TCO ) sparato più in alto da un enorme 21% a febbraio, secondo i dati di S&P Global Market Intelligence , quasi raddoppiando il prezzo in un solo mese. In confronto, il S&P 500 L’indice è diminuito di circa l’8%, abbassato dalle paure che circondano la diffusione di COVID – 19 . Mentre il mondo si è concentrato sul coronavirus, c’è chiaramente qualcosa di grande che prende forma nel proprietario del centro commerciale chiuso Taubman.

Fonte immagine: Getty Images.

E allora

Taubman e i suoi coetanei del centro commerciale si trovano di fronte a venti contrari ormai da diversi anni, poiché lo shopping dei consumatori si è spostato sempre più online. Taubman possiede alcuni dei centri commerciali meglio posizionati e di migliore qualità in circolazione, ma è ancora stato costretto a trattare con i rivenditori in bancarotta e altri affittuari che chiudono i negozi per razionalizzare il loro footprint.

È stato un periodo difficile per i proprietari di centri commerciali come Tabuman, che devono mantenere le spese per mantenere e migliorare i propri beni o rischiare di diventare lentamente meno desiderabili per locatari e consumatori. Quindi Taubman ha investito nelle sue attività. Ciò, tuttavia, richiede denaro e Taubman è fortemente sfruttato. Continuare a spendere pesantemente pur mantenendo un dividendo considerevole sembrava sempre più tenue e di conseguenza le azioni erano profondamente depresse.

Vedendo l’opportunità di aggiungere grandi centri commerciali al suo portafoglio, gigante del centro commerciale Simon Property Group ( NYSE: SPG ) è intervenuto per acquistare Taubman a febbraio 10. Simon ha accettato un premio di 19% al prezzo appena prima dell’annuncio. Il guadagno di febbraio è stato più grande di quello, tuttavia, perché le voci dell’accordo avevano iniziato a circolare prima che l’annuncio fosse effettivamente fatto.

Simon ha uno dei bilanci più forti nel settore REIT dei centri commerciali, quindi dovrebbe essere in grado di sostenere le spese necessarie per mantenere i centri commerciali di Taubman in perfetta forma. Tuttavia, questo è un affare tutto in contanti, quindi gli investitori in Taubman non riceveranno un pezzo di Simon in cambio delle loro azioni. È improbabile che un altro pretendente sia disposto o in grado di battere su Simon, quindi gli azionisti di Taubman dovrebbero probabilmente bloccare il guadagno ora poiché le azioni sono scambiate molto vicino al prezzo di acquisizione proposto. In effetti, c’è sempre il rischio che un’acquisizione possa andare in pezzi e COVID – 19 riguarda questo rischio.

Ora cosa

Gli investitori di Taubman hanno ricevuto alcune notizie di benvenuto a febbraio, quando Simon Property Group ha accettato di acquistare il suo rivale del centro commerciale. C’è davvero poco vantaggio da guadagnare da qui. Detto questo, se si blocca il guadagno e si desidera ancora possedere un centro commerciale REIT, potrebbe avere senso utilizzare l’attuale svenimento del mercato per acquistare azioni di Simon, che è uno dei migliori centri commerciali REIT posizionati in circolazione. Per riferimento, Simon è sceso del 7% a febbraio.

                                                                                                                                                                                                                 Reuben Gregg Brewer possiede azioni di Simon Property Group. Il Motley Fool non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

                                                                                               

                             

                     

Articolo originale di Fool.com