Entra in contatto con noi

Affari e Tecnologia

Perché tutti hanno bisogno di fare scorta di Power Bank

Pubblicato

il

Opinione @DaveyMaccy
14 gennaio 2023, 9:00 EST | 6 minuti di lettura

Skrypnykov Dmytro/Shutterstock.com Tutti abbiamo fatto acquisti di cui ci pentiamo, soprattutto quando si tratta di tecnologia. Ma c’è un oggetto che è piuttosto economico, pratico e che dimostrerà più che il suo valore per tutta la sua vita. Questo è l’umile power bank.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

Come tutte le batterie, c’è un limite alla durata di un power bank. E anche la tecnologia avanza, quindi l’obsolescenza è una considerazione. Se scavi in ​​​​un cassetto, potresti avere un vecchio power bank da 1.000 mAh che era sufficiente per riempire un telefono dieci anni fa: le cose hanno fatto molta strada da allora e le moderne power bank sono probabilmente essenziali per tutti i giorni. Sono molto economici e hanno un sacco di applicazioni. Non solo dovresti possedere un power bank, ma dovresti averne una collezione ragionevole.

Può salvarti in un pizzico

Per quanto avanzate siano le batterie dei telefoni moderni, un uso intenso può far esaurire la carica della maggior parte dei telefoni in meno di un giorno. Peggio ancora, ci sono momenti in cui potresti uscire di casa dimenticando di caricare il telefono la sera prima. Oppure un lungo viaggio potrebbe vederti lasciato con uno smartphone morto.

Advertisement

Un power bank sulla tua persona può salvarti in queste situazioni. Le banche con una capacità di circa 10.000 mAh possono caricare il telefono medio due volte prima che si svuotino. Sono anche abbastanza piccoli e portatili. Power bank ultra portatili da 5.000 mAh sono anche disponibili e otterranno una carica completa nella maggior parte dei dispositivi. O si può infilare in uno zaino, in una borsa o persino in una tasca senza causare problemi. Dovresti anche mettere in valigia un cavo di ricarica, poiché i power bank più economici tendono a non avere un’opzione di ricarica wireless. Esistono power bank con jack per cavo USB-C o Lightning integrati invece di porte USB generiche, ma trovo che sia meglio non limitare le tue possibilità.

Sarai anche in una posizione in cui puoi aiutare altre persone quando hanno bisogno di una ricarica rapida. Il telefono di mia moglie passa molte volte in zona rossa, quindi spesso mi ritrovo a porgerle un power bank portatile mentre esco dalla porta. Di recente sono stato anche in un bar a Boston e le stazioni di ricarica wireless che avevano integrato nel tavolo non funzionavano. Dato che avevo un power bank con me, sono stato in grado di aiutare un conoscente a mettere abbastanza succo nel suo telefono per tornare a casa.

Finalmente, ci sono interruzioni di corrente. La tua casa potrebbe non avere elettricità, ma il tuo telefono può tenerti in contatto con amici e parenti. È probabile che anche Internet del tuo telefono funzioni, anche se una tempesta ha causato ingenti danni. È un’ancora di salvezza vitale e una pila di power bank completamente cariche può mantenerla in funzione per molto tempo.

Espande la funzionalità di altri oggetti Yuriy Golub/Shutterstock.com Un power bank può aiutare a riparare o migliorare altri dispositivi che hanno problemi di batteria. Se il tuo cellulare anziano può mantenere la carica solo per poche ore, un power bank può aiutarlo a funzionare. Allo stesso modo, se sei un appassionato di realtà virtuale a cui piacciono le lunghe sessioni su Meta Quest, un power bank è un ottimo modo per prolungare la tua sessione di gioco rimanendo “wireless”. Lo stesso vale per i controller PlayStation e Xbox. Se non si dispone di una batteria di riserva e non si desidera trascinare un cavo attraverso la stanza, un power bank può far funzionare il controller per tutto il tempo necessario.

Advertisement

Quindi hai oggetti progettati per funzionare con i power bank. Molte valigie, zaini e giacche a mano hanno cavi e scomparti integrati pensati per contenere un power bank. Collega semplicemente un power bank completamente carico al cavo USB in detto scomparto e avrai una comoda presa da qualche parte sulla custodia, borsa o cappotto che puoi utilizzare per caricare un dispositivo. Ci sono anche dispositivi specializzati che può caricare oggetti come Apple Watch al volo.

Ci sono anche cose come i viaggi in campeggio e le escursioni da considerare. I pannelli solari portatili non sono eccezionali, ma mettere in valigia alcuni power bank può aiutare a mantenere carichi dispositivi essenziali come torce elettriche, smartwatch e strumenti di navigazione.

Forse sorprendentemente, può anche tenerti al caldo. Cappotti e giacche riscaldati, con elementi elettrici che li attraversano, sono ampiamente disponibili. Collega un power bank a uno, premi un pulsante e avrai il tuo riscaldatore personale sul tuo corpo.

Sono incredibilmente economici I soldi sono pochi in questi giorni e quando si cerca di risparmiare denaro, l’elettronica non essenziale potrebbe essere la prima cosa sul ceppo. Tuttavia, i power bank non sono molto costosi e offrono molto valore per un esborso abbastanza ragionevole. Puoi ottenere un power bank di alta qualità da un fornitore affidabile per meno di $ 20.

Advertisement

I power bank diventano ancora più economici quando l’elettronica è in vendita. In alcuni casi puoi ottenere uno sconto compreso tra il 25% e il 50%. Quindi occasioni come il Prime Day, il Black Friday, il Cyber ​​Monday e gli eventi di saldi post-festivi sono il momento ideale per fare scorta. Sono anche qualcosa di cui non puoi davvero averne troppi.

Se ne hai solo uno, potresti dimenticarti di caricarlo e non sarai in grado di usarlo quando ne avrai bisogno. Se ne hai diversi e li tieni in un’area designata, almeno uno verrà probabilmente caricato e vedere diminuire il numero di power bank caricati potrebbe ricordarti di collegarne un altro mentre prendi quello che utilizzerai.

Più piccolo è a volte meglio Anker Vale la pena notare che probabilmente stai meglio con più power bank più piccoli rispetto a uno di grande capacità nella maggior parte dei casi. Avere un banco da 40.000 mAh in grado di alimentare un laptop o caricare un telefono otto volte potrebbe inizialmente sembrare una buona idea, ma in realtà ti stai limitando andando alla grande. Anche se costa di più, più power bank più piccoli, idealmente intorno ai 10.000 mAh o giù di lì, sono più pratici. È più probabile che ne venga addebitato almeno uno. Soprattutto perché puoi averne uno esaurito in carica mentre ne usi uno completamente carico.

Poi c’è la portabilità da considerare. Le batterie più grandi pesano molto e non possono essere trasportate facilmente come i power bank più piccoli. Il peso potrebbe non sembrare molto inizialmente, ma dopo aver trasportato la borsa in cui si trova il tuo power bank per un po’, inizierai a notarlo, soprattutto se contiene anche altri dispositivi come laptop e tablet. È inoltre vietato portare power bank più grandi di 27.000 mAh sugli aerei, rendendoli ancora più difficili da trasportare.

Advertisement

Tenere qualche power bank in giro non ti farà alcun male. Sono come un multitool o uno smartwatch. Rendono solo la vita più facile. Se non ne hai uno, non sei consapevole, ma quando lo fai, ti chiederai come hai fatto a sopravvivere senza di loro nella tua vita.

Ma perché fermarsi a uno? Come affermato, stai meglio con più power bank. Se ne trovi uno in saldo o hai un po’ di soldi in più, premi il grilletto e aggiungilo alla tua collezione. Dovresti stabilire un complesso di accumulo di batterie prima di danneggiare effettivamente le tue finanze, e più ne hai più è probabile che una sarà pronta quando ne avrai bisogno. Se stai cercando di aumentare la tua collezione senza spendere una fortuna, posso consigliarti Caricabatterie portatile Anker PowerCore 10000. Il fatto che utilizzi ancora Micro USB per caricare è un po’ uno svantaggio, ma lo compensa con la sua compattezza, capacità e affidabilità. Se puoi permetterti di sguazzare, il Zendure Power Bank 10000mAh Mini è l’ideale per coloro che prediligono la portabilità sopra ogni altra cosa.

Advertisement

Trending