martedì 30 novembre 2021

Perfezione del progetto – 5 suggerimenti per aiutarti a gestire progetti importanti con una forza lavoro remota

La gestione del progetto è sempre una sfida, ma può essere particolarmente impegnativa con una forza lavoro remota. Una cosa è scorrere i progetti con una stanza piena di compagni di squadra che collaborano in un ufficio, ma è tutta un’altra cosa gestire le attività da remoto. Tuttavia, è ancora possibile aiutare il tuo team a essere produttivo, sia che tu stia lavorando da casa o da uffici arredati. Tutto si riduce alle capacità di gestione come comunicazione, pianificazione e leadership.

Per aiutarti a padroneggiare l’arte della gestione remota, ecco cinque suggerimenti leader del settore:

La comunicazione è la chiave

La comunicazione è una parte essenziale della gestione del progetto di persona, ma è ancora più critica nel lavoro a distanza. Dagli inizi del progetto ai suoi giri di vittoria finali, è tuo compito come manager comunicare gli obiettivi generali, trasmettere le tue aspettative e fornire istruzioni lungo il percorso.

Il modo migliore per garantire una comunicazione efficace è organizzare riunioni regolari e faccia a faccia coerenti per mantenere il tuo intero team in carreggiata fornendo comunque supporto personale ove necessario.

Fidati del tuo team

È troppo allettante provare a gestire la tua squadra quando non sei nello stesso ufficio. Tuttavia, dovresti resistere il più possibile a questo bisogno. La microgestione può far sentire il tuo personale insicuro riguardo al proprio lavoro e, in ultima analisi, comprometterne la produttività. A nessuno piace sentirsi come se ci fosse qualcuno che gli fica costantemente sul collo, dopotutto.

È meglio chiarire che ti fidi della tua squadra e dare loro spazio per fare il loro lavoro effettivamente. Ovviamente, vorrai comunque offrire aiuto e rispondere alle domande ove possibile, ma il tuo team dovrebbe sapere che hai fiducia in loro.

Sii sempre disponibile

Mentre dovresti dai ai tuoi dipendenti molto spazio, dovrai anche assicurarti di essere sempre disponibile per fornire indicazioni e rispondere alle domande. Il tuo team avrà probabilmente bisogno di chiarimenti mentre lavora ai suoi progetti. In qualità di manager, dovresti chiarire che accetti domande e che sei lì per fornire aiuto. Se sei sempre disponibile a fornire assistenza, questo aiuterà il tuo team a rimanere in pista, rendendo più semplice per il tuo staff rispettare le scadenze e superare le tue aspettative.

Fornisci molti feedback al tuo team …

Il feedback può essere un’arte sorprendentemente difficile da padroneggiare: non fornire alcun feedback può portare a un prodotto finale incompleto o inadeguato, ma troppe critiche possono schiacciare il morale dei dipendenti. In generale, è essenziale offrire critiche costruttive che enfatizzino ciò che il tuo team ha fatto bene, evidenziando anche le aree di miglioramento. La giusta quantità di indicazioni può aiutare il tuo team a trasformare un progetto accettabile in un successo clamoroso, quindi rendi prioritario offrire i consigli di cui il tuo team ha bisogno.

… e resta aperto per ricevere feedback da solo

Allo stesso tempo, devi essere aperto a ricevere feedback! Se il tuo team afferma che le tue risposte sono inutili o che sei difficile da raggiungere, dovresti sempre accogliere queste risposte e adattare il tuo lavoro di conseguenza. Se il tuo team vede che sei aperto al feedback e al cambiamento in risposta ai loro suggerimenti, capirà quanto tieni a loro e al lavoro che stanno facendo. A sua volta, questo processo aumenterà il morale e si tradurrà in una forza lavoro più impegnata, dove i membri del personale si sentono incoraggiati e felici di svolgere un lavoro esemplare. L’idea di gestire un progetto remoto ti intimidisce? Tieni a mente questi cinque suggerimenti e non avrai nulla di cui preoccuparti.