lunedì 18 ottobre 2021

Potrebbe essere arrivato il momento di essere rialzisti sul titolo Pinterest

Il titolo Pinterest (PIN) ha perso parte del suo slancio nelle ultime settimane, così come molti altri nomi a forte crescita. Il prezzo delle azioni di Pinterest è sceso da un massimo di $ 90 a $ 74, portando la sua capitalizzazione di mercato a circa $ 46 miliardi.

Ma il calo è arrivato dopo un imponente rally. Durante lo scorso anno, le azioni hanno registrato un impressionante ritorno di oltre cinque volte.

Quando il nuovo coronavirus si è trasformato in una pandemia, Wall Street pensava che l’attività pubblicitaria di Pinterest sarebbe arrivata sotto una grande pressione.

Ma quella pressione si è rivelata temporanea. Il fatto è che la crescita degli utenti dell’azienda è aumentata, aumentando la sua linea di punta.

Credo che il recente ritiro delle azioni PINS abbia creato un punto di ingresso interessante per tre ragioni principali .

Prospettive di crescita di Pinterest

Il rapporto sugli utili del quarto trimestre di Pinterest ha sicuramente evidenziato la forza sottostante dell’azienda. Le sue entrate totali sono aumentate del 76% a $ 706 milioni. E il conteggio globale dei MAU (utenti attivi mensili) è aumentato del 37% a 459 milioni.

L’azienda ha anche potuto per registrare flussi di cassa solidi. Nel quarto trimestre, il suo EBITDA rettificato (guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento) è stato di $ 299 milioni.

Una chiave per la crescita di Pinterest sono stati gli investimenti aggressivi in ​​nuove tecnologie. Ad esempio, la sua funzione Story Pins consente ai creatori di pubblicare facilmente contenuti e storie in formato abbreviato, multipagina.

L’azienda ha anche sfruttato l’intelligenza artificiale (intelligenza artificiale) e ML (machine learning) per migliorare i consigli che offre agli utenti. Queste tecnologie hanno rafforzato il coinvolgimento degli utenti sul sito web.

Inoltre, Pinterest ha aggiornato i suoi sistemi di annunci automatici, contribuendo ad aumentare la monetizzazione dei suoi contenuti.

Alla luce della crescita dell’azienda, Wall Street rimane abbastanza rialzista sul titolo PINS. Secondo TipRanks , l’obiettivo di prezzo medio degli analisti per le azioni è $ 91, quasi 25% al di sopra dei livelli attuali.

La reputazione della piattaforma

I social network possono essere estremamente potenti a causa dei loro effetti di rete. In quest’ultimo fenomeno, un servizio diventa più redditizio per gli inserzionisti man mano che il numero di utenti aumenta. Questo è il motivo per cui aziende come Facebook (NASDAQ: FB ), Twitter (NYSE: TWTR ) e Snap (NYSE: SNAP ) sono diventati così preziosi.

A differenza di altri grandi social network, Pinterest non ha molto a che fare con incitamento all’odio, discussioni politiche controverse e cattive notizie. Di conseguenza, il contenuto di Pinterest è generalmente molto meno controverso di quello dei suoi pari, la piattaforma è più piacevole per gli utenti ed è un luogo più sicuro per gli inserzionisti.

Ecco come Pinterest L’amministratore delegato e fondatore Ben Silbermann ha spiegato il sito Web durante l’ultima chiamata sugli utili dell’azienda:

“Le persone hanno bisogno di un posto dove sognare ed essere ottimiste, lontano dalla politica e dalle cattive notizie, hanno bisogno uno spazio in cui concentrarsi su se stessi in base a ciò che vogliono fare, non a ciò che piacerà agli altri. ”

Commerce and PINS Stock

Una piattaforma di e-commerce tradizionale come Amazon (NASDAQ: AMZN ) è decisamente conveniente, ma non è davvero divertente o coinvolgente.

Pinterest adotta un approccio diverso. È davvero un motore di ricerca visivo che consente agli utenti di scoprire cose nuove, inclusi nuovi prodotti, servizi ed esperienze.

Secondo un sondaggio degli utenti di Pinterest, circa 85% afferma di utilizzare il sito per avviare nuovi progetti e 89% lo utilizza per guidare i propri acquisti.

In altre parole, la piattaforma ha il potenziale per diventare un rivale di Amazon e / o Google. Sembra probabile che, negli anni a venire, gli utenti desiderino contenuti molto più coinvolgenti sui siti di e-commerce e Pinterest è pronta a beneficiare di questa tendenza.