giovedì 02 dicembre 2021

Premio Eccellenza Italiana: le candidature all’edizione 2022:

Da poco sono state premiate le società, le imprese e le personalità vincitrici per l’edizione Premio Eccellenza Italiana 2021 e  giungono già le  prime candidature per la nona edizione 2022 che, pandemia permettendo, sarà celebrata  nuovamente a Washington Dc.

Simona Sica (Policlinico Gemelli Aprotion), Stefano Coletta, direttore Rai Uno, Brescia Mobilità, Ceo for LIfe, Ernesto Paolo Alba, Silvia Smeraglia, Gennaro Tella, Erika Tessarolo (Showgames Italy & Usa) si sono aggiudicati l’edizione del Premio Eccellenza 2021 di questo anno. Inoltre invece il Premio speciale alla carriera é andato a Goffredo Palmerini per una carriera impegnata nel raccontare e fare rete tra italiani e ‘italians’. Palmerini commenta l’onorificenza  ricevuta:“Faccio una cosa ordinaria cercando di promuovere l’Italia dentro i confini tra l’Italia fuori dai confini e far conoscere e mettere insieme questi due mondi, anche grazie alla rete della stampa Italiana nel mondo”.

A ricevere il Premio Eccellenza Italiana 2021 in diretta da Washington Dc sono stati: Elena De Nictolis, docente di Urban Law and Policy alla Luiss Guido Carli, Pizza University Education Heritage and Tradition, John Rossa, integrative medicine, Casa Italiana Language School e Ciro Casella San Matteo NYC.

Gli altri Presidi di Eccellenza 2021 sono: Panificio San Pietro di Martino Palmisano, Wild Waters Group of Lodges Namibia, Gruppo De Virgilio, Sharing Art di Luca Varone, Portico del Paradiso Amalfi Coast, Le due Torri Presenzano di Salvatore Passariello, Millesimé Pastorale di Francesco Esposito e Fool Company di Luigi Gentile.

Le benemerenze dell’edizione 2021 del Premio Eccellenza Italiana sono andate a: i sanitari Gabriele Poti, Mariano Bozzaotre, Paolo Falco e Carmine Parigi, Luciano Lo Celso, Fabio Palazzi, Danilo Squitieri, Giacomo Valle, Marco Limoncelli, Diana e Claudio, Samuele Cannas, Elvira Frojo, Eleonora Pieronir Jolly Pasticceria, Dfs Italia.

Le candidature per l’edizione 2022 custodiscono altri nomi importanti del Made in Italy come  Raffaello Bellavista, Lorenzo Porzano Fonteviva, Festival della Gentilezza, Il Cortiglio Pantelleria, Piero Iacomoni Monnalisa Cortona, Tenuta Gigliotto, Romano. L’evento è in collaborazione con “Arti e Tradizioni Italiane”, Asmef e Sinergitaly.