domenica 13 giugno 2021

Prendi quelle questioni di denaro risolte prima del matrimonio

Quando la vita cambia, così fanno le tue finanze.

Qualsiasi nuova relazione, o nuova fase in una, significa che ‘ dovrò modificare il modo in cui paghi le spese e pianifichi per il futuro.

Potrebbe essere difficile rimanere concentrati su alcune delle cose meno elettrizzanti quando il tuo cuore è pieno di gioia. Ma inchiodarlo all’inizio è il modo migliore per evitare stress finanziari o dolore.

Sfortunatamente, non esiste un libro di regole su come gestire le finanze con qualcuno che ami. L’unica cosa che puoi fare è guardare le opzioni, vedere cosa hanno fatto gli altri e fare conversazioni aperte e reali insieme. Come sempre, una buona comunicazione è la chiave.

Altro da Investi in te:
Perché le buone abitudini sono buone ma non ti portano a una pensione solida
Le donne millenarie stanno imparando che gli investimenti non aspetteranno
È i social media dettano come spendi?

Definisci gli accordi in anticipo e assicurati che entrambi i partner comprendano le risorse dell’altro, debiti e flusso di cassa. Ti consigliamo di avere un piano su come vengono pagate le fatture e su chi è effettivamente responsabile del pagamento delle fatture. Crea alcune regole per spendere soldi extra in un conto comune.

“Molte coppie che si uniscono stabiliscono un importo in dollari”, ha dichiarato Mary Sterk, pianificatore finanziario certificato e fondatore di Sterk Servizi finanziari a Dakota Dunes, South Dakota. “Tutto ciò che è al di sotto di questo importo può essere speso liberamente, ma oltre il limite devi avere una conversazione.” Non esiste una regola: può essere fino a $ 30 o fino a $ 1, 000.

Tuo, mio, nostro

Un accordo ideale è costituito da tre conti, afferma Laura Medigovich, CFP e senior planner finanziario presso Janney Montgomery Scott in Acquisto, New York.

Ogni partner ha un conto discrezionale separato in oltre a un comune per la famiglia: cibo, assicurazione, mutuo o affitto, e altre spese congiunte.

Considerare un limite di spesa per il conto congiunto per evitare discussioni o spiacevoli sorprese.

“Se uno dei due spenderà più di per esempio $ 500, ha senso fare un doppio controllo “, ha detto Medigovich. “Avere una discussione aperta e onesta.”

Tutte le comunicazioni dovrebbero essere prive di vergogna o giudizio.

“Quando parlo di un secchio condiviso per le finanze delle famiglie, non è necessariamente 50 / 50 “, ha detto Medigovich. “Qualcuno guadagna $ 150, 000 e qualcuno guadagna $ 50, 000, non è che contribuiranno ciascuno con $ 2, 000 ogni mese. “

Un modo semplice per capire un sistema di contributo equo è per usare le percentuali.

“La percentuale di reddito che qualcuno incassa è la percentuale di fatture che pagano”, ha detto Sterk.

Quando non puoi decidere

Cosa succede se tu e il tuo partner non potete concordare sulla fusione? C’è un’altra opzione, afferma Elaine Swann, fondatrice della Swann School of Protocol di Carlsbad, California. È la corsa di prova, una strategia che funziona anche per le coppie che hanno appena iniziato a condividere le finanze. Non è sempre la migliore idea combinare tutto in una volta.

La coppia sceglie una spesa, come l’affitto, da pagare insieme. Tutto il resto rimane separato. “Assicurati di avere un inizio, una metà e una fine”, ha detto Swann. In altre parole, capire un processo per farlo funzionare. Avrai bisogno di un nuovo account comune separato. Dovrai concordare quanto ogni partner inserisce. Quindi, fissa una data di fine, forse tre mesi.

Elaine Swann e suo marito non si affrettarono a fondere le loro finanze.

Fonte: Elaine Swann

A metà strada, fai una chiacchierata sulle finanze per vedere come va, se qualcuno ha problemi o suggerimenti. “Quindi, in seguito, dedicare un po ‘di tempo per una conversazione”, ha detto Swann. Questi colloqui dovrebbero toccare quelli che lei chiama i tre valori fondamentali dell’etichetta: rispetto, onestà e considerazione.

Swann e suo marito hanno fatto qualcosa di simile prima del loro matrimonio, quando erano già in il processo di acquisto di una casa insieme. Invece di una fusione completa, hanno creato un nuovo conto congiunto e hanno fatto risparmiare per un acconto il loro primo obiettivo di soldi in coppia.

È stato un grande adattamento. Hanno imparato come hanno lavorato insieme finanziariamente. Decisero dove si sarebbero depositati in coppia e oggi quello è il loro conto familiare congiunto.

Separato ma uguale

Quando le coppie scelgono di mantenere i loro soldi a parte, una grande domanda è come pagare le bollette. “Chi si assumerà quale responsabilità e come farai a farlo”, ha detto Swann. Le piacciono le app che pagano le bollette che ti danno un modo semplice e sicuro per il trasferimento.

“Tutto quello che devi fare è mettere una nota dentro dicendo a cosa serve la bolletta”, Swann disse. Non comunicare efficacemente mette le persone in un vicolo cieco. Il pagamento tramite app può aiutare avanti e indietro, purché tu sia specifico su dove vanno i fondi.

Quando rimanere separati

Se tu non sei legalmente sposato, probabilmente è meglio non unire le finanze. Sterk dà un pollice in giù.

“È più comune fondersi in un primo matrimonio e meno comune se si tratta di un secondo matrimonio”, ha detto Sterk. Potrebbe essere meno vantaggioso nei successivi matrimoni, soprattutto se ci sono bambini dal primo matrimonio.

Il temuto prenup

È un malinteso comune dai film o Drammi TV che un prenup viene tirato fuori la sera prima del matrimonio. Questa è finzione completa, dice Medigovich. Raccomanda di tenere questa conversazione mesi prima del tempo in modo che entrambi i partner abbiano il tempo di portarla al proprio avvocato e di rivedere tutto.

Capire i tuoi obiettivi. Stai parlando di qualcuno che ami, quindi chiediti, se qualcosa non ha funzionato, cosa vorresti succedere e cosa hai da perdere? “Chiunque si sia sposato oltre l’età 40, entrambi [partners] probabilmente hanno abbastanza risorse significative da voler sedersi e avere una conversazione con un avvocato “, ha detto Medigovich.

Le persone devono essere molto chiare sul loro desiderio di avere questo accordo. “Prima di sposarsi è il momento di avere quelle conversazioni difficili”, ha detto Swann. Anche se può sentirti a disagio, permetti a te stesso e alla relazione di resistere al processo di superarlo.

“La gente pensa che l’etichetta abbia a che fare con il non dire la verità”, ha detto Swann . “È il contrario. Essere onesti con l’altra persona.”

Un fondo di fuga

Articolo originale di CNBC