domenica 01 agosto 2021

Prexta: il nuovo progetto di credito di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum ha acquisito del 2017  Eurocqs che diventa Prexta ne capitalizza l’expertise e la fiducia del target

Era il 2017 quando Eurocqs è stata acquisita dal gruppo Bancario Mediolanum, operazione che ha portato all’ampliamento e al rafforzamento dell’ambito business del credito, in cui Mediolanum è attiva fin dal 2004 e oggi leader del settore. Eurocqs  in poco più di tre anni ha erogato infatti più di 1,2 miliardi di euro, e proprio dal 2021 agirà con un mandato più ampio, rivolgendosi ad un pubblico  ampio formato da famiglie consumatrici con una gamma completa di finanziamenti che include prestiti personali e soluzioni di consolidamento, oltre alla storica specializzazione nella cessione del quinto. EuroCQS  è una società monoprodotto del gruppo bancario Mediolanum, specializzata nella erogazione della cessione del quinto.La distribuzione avviene su tutto il territorio nazionale, tramite una rete commerciale di oltre 400 soggetti, in prevalenza agenti.
Proprio per raggiungere i nuovi obiettivi pensati per EuroCQS dal gruppo Bancario Mediolanum, hanno indotto la leader di settore ad  una trasformazione e un rafforzamento infatti da EuroCQS nasce la nuova e innovativa PREXTA, il cui nuovo claim pubblicitario sintetizza bene la mission: “Più forza al credito per le famiglie”.

“Prexta beneficia della specializzazione e della profonda conoscenza del mercato accumulata da EuroCQS, inoltre far parte di una grande banca assicura il controllo del rischio ai valori minimi del mercato, cultura dell’innovazione e capacità nella gestione del business”. Lo ha detto Gianluca Bosisio, direttore generale di Banca Mediolanum, durante la presentazione a Milano di Prexta.

La piattaforma digitale permetterà infatti al cliente di interagire sia a distanza sia in presenza, grazie alla rete di consulenti, in sostanza servirà a garantire efficienza e velocità perché sappiamo che un cliente che chiede un prestito personale vuole una risposta certa e in tempi rapidi”. Così Salvatore Ronzino, amministratore delegato di Prexta, ha spiegato le caratteristiche della piattaforma digitale di Prexta.