lunedì 02 agosto 2021

Primaria del Wisconsin: Biden ha un grosso vantaggio sul sondaggio su Sanders mentre il giudice rifiuta il ritardo delle votazioni di martedì

                         

    elezione   

 

  “Escludendo una sorta di nuovo enorme sviluppo, Biden rimane sulla buona strada per essere il candidato democratico”, dice l’analista

                        

                  

           

Un uomo lancia il suo voto in un’elezione presidenziale democratica alla Chiesa del viaggio a Kenosha , Wisconsin.

                   Getty Images                                               

         

Mentre gli elettori del Wisconsin hanno votato martedì nelle primarie presidenziali democratiche del loro stato, Joe Biden ha goduto di un grande vantaggio sul rivale Bernie Sanders nei sondaggi degli elettori del Badger State, con l’ultimo sondaggio della Marquette Law School lui su di 19 punti.

      

Gli elettori con e senza maschere stavano visitando i seggi elettorali dopo Il tribunale di Wisconsin lunedì decretò contro un ordine del Governatore democratico Tony Evers che mirava a impedire il voto di persona a causa della pandemia di coronavirus. Anche la Corte Suprema degli Stati Uniti ha pesato lunedì, bloccando gli sforzi democratici per estendere il voto degli assenti.

      

Nel sondaggio Marquette che è stato rilasciato mercoledì, il front-runner democratico ottiene il supporto di 62%, mentre l’indipendente il senatore del Vermont ottiene 28%. In un RealClearPolitics media mobile dei sondaggi del Wisconsin , Biden detiene un vantaggio di 18 punti.

      

Vedi: I repubblicani del Wisconsin fanno un passo verso congelare gli sfidanti di Trump fuori dalle elezioni primarie dello stato

             

Anche: Il consigliere della campagna di Trump racconta I repubblicani del Wisconsin registrano in segreto che le tattiche del posto di voto saranno rafforzate

      

“Puoi davvero vedere che il partito si è unito alle sue spalle”, il direttore del sondaggio Marquette, Charles Franklin, ha detto a Madison, Wis., stazione televisiva giovedì, riferendosi a Biden . Franklin ha osservato che il supporto di Biden è quadruplicato da febbraio, ma ha anche avvertito che i risultati di martedì sono incerti a causa dell’uso intensificato del voto degli assenti in mezzo al nuovo coronavirus che causa la malattia COVID – 19.

      

Più di una dozzina di altri stati hanno rinviato le loro primarie a causa della pandemia, mentre la spinta del Wisconsin a procedere l’ha lasciata che fatica a trovare abbastanza lavoratori nei seggi elettorali e fa affidamento su la Guardia Nazionale per aiutare il personale a votare i siti. Anche gli elettori dello Stato Badger hanno votato alle elezioni della corte suprema dello stato e hanno preso parte a un referendum relativo ai diritti delle vittime di reati.       

Vedi: Dairy le piante scaricano migliaia di litri di latte inutilizzato quando la domanda precipita

      

Inoltre: Il segretario all’agricoltura di Trump afferma durante la visita del Wisconsin che le caseifici a conduzione familiare potrebbero non sopravvivere

      

L’affluenza alle urne potrebbe essere un fattore martedì nelle primarie presidenziali democratiche, secondo Kyle Kondik, caporedattore della newsletter della Sfera di cristallo di Sabato.

       

“Biden sembra aver beneficiato di una maggiore affluenza alle primarie di quest’anno” Kondik ha scritto in un post di giovedì . “La riduzione dell’affluenza, che sembra probabile che stia andando avanti, sia per lo stato della corsa che per la crisi del coronavirus, gioverà a Sanders? Il Wisconsin, che è ancora previsto per votare martedì, fornirà alcuni indizi. ”

      

Era stato richiesto un record di 1,2 milioni di voti per assente e più di 724, 000 era stato restituito a partire da lunedì mattina, un Rapporto della Associated Press detto.

      

La campagna di Sanders ha affermato che sta valutando il suo sforzo come senatore subisce la pressione di abbandonare della corsa per diventare candidato al Partito Democratico e assumere il presidente Donald Trump a novembre. Biden ha 1, 78 delegati vs. 724 per levigatrici, secondo un tracker NBC News .

      

Un vantaggio di quasi 97 i delegati sono “una posizione dominante in un primario democratico”, ha detto Kondik. “Escludendo una sorta di nuovo massiccio sviluppo, Biden rimane sulla buona strada per essere il candidato democratico.”

      

Dall’archivio MarketWatch (agosto 2016): Il primario del Wisconsin potrebbe non essere il Waterloo di Trump, ma vale la pena guardare lo stato

                                            
Articolo originale di Marketwatch.com