Entra in contatto con noi

Lifestyle

Prospetto degli alimenti ricchi di fibre alimentari: le 6 categorie del nutrizionista

Pubblicato

il

I cibi ricchi di fibre sono abbondanti. Pertanto, sono facili da includere in una dieta sana ed equilibrata

Infatti, come già accennato, sono presenti nei legumi, nei cereali, nella verdura e nella frutta, nella frutta secca e nella frutta secca.
Per ogni categoria abbiamo selezionato gli alimenti più ricchi di fibre ideali per la tua dieta. Ecco una panoramica degli alimenti ricchi di fibre in sei categorie principali:

Legumi

fave (100 g contengono 5,9 g di fibre).
Ceci (100 g contengono 5,8 g di fibra).
Lenticchie (100 g contengono 8,3 g di fibra).
Piselli (100 g contengono 6,4 g di fibra).
Fagioli (100 g di fagioli contengono 4,2 g di fibre).

Le lenticchie sono una fonte di proteine ​​e carboidrati, oltre a minerali come ferro e potassio. Privi di grassi e colesterolo, possono essere facilmente inseriti in una dieta ipocalorica. Freschi, gustosi e leggeri: i piselli sono una fonte molto ipocalorica di fosforo, fibre e vitamine. Un altro di quei legumi che si prestano alle diete dimagranti per il loro alto contenuto di fibre, ma anche per le proteine, gli amidi e altre sostanze presenti. Hanno proprietà diuretiche e depurative. Il basso indice glicemico li rende ideali per la prevenzione del diabete di tipo 2, dovuto principalmente alla coesistenza di fibre e proteine.

Cereali e derivati

Semola integrale (100 g contengono 7,1 g di fibra).
Cracker integrali (100 g contengono 6 g di fibra).
Pane integrale (100 g contengono 6,5 g di fibre).
Cereali integrali per la colazione (100 g contengono 2,8 g di fibre).
Orzo perlato (100 g contengono 9,2 g di fibra).

Advertisement

La verdura

Carciofi (100 g contengono 7,4 g di fibra).
Broccoli (100 g contengono 5,3 g di fibra).
Cicoria (100 g contengono 3,6 g di fibra).
Carote (100 g contengono 3,6 g di fibra).
Melanzane (100 g contengono 3,7 g di fibre).
Barbabietole (100 g contengono 2,6 g di fibra).
Funghi (100 g di funghi contengono 4,3 g di fibre).
Agretti (100 g contengono 2,7 g di fibra).
Finocchio (100 g contengono 2,6 g di fibra).

Frutta fresca

Pere (100 g contengono 3,8 g di fibra).
Mele (100 g contengono 2,6 g di fibra).
Fichi (100 g contengono 2 g di fibra).
Banane (100 g contengono 1,8 g di fibra).
Kiwi (100 g contengono 2,2 g di fibra).
Lamponi (100 g contengono 7,4 g di fibre).
Fichi d’India (100 g contengono 5 g di fibra).
Ribes (100 g contengono 5,8 g di fibra).

I lamponi sono anche spesso indicati come il frutto adatto alle donne. Infatti “si prende cura” del benessere della donna, proteggendo l’apparato sessuale e favorendo un buon lavoro ormonale. Non solo, riequilibra lo squilibrio causato dalla menopausa, periodo della vita in cui anche le fibre hanno il loro valore preferito.

Frutta a  guscio

Noci (100 grammi contengono 3,5 grammi di fibra).
Nocciole (100 g contengono 8,1 g di fibra).
Mandorle (100 g di mandorle contengono 12,6 g di fibre).

Advertisement

Frutta Essiccata

Albicocche secche (100 g contengono 6 g di fibra).
Fichi secchi (100 g contengono 13 g di fibra).
Mele disidratate (100 g contengono 12,5 g di fibre).
Uvetta (100 g contengono 5,2 g di fibra).
Prugne (100 g contengono 8,4 g di fibra).
Castagne secche (100 g contengono 13,8 g di fibra).

Advertisement